Xiaomi Mi Health: la nuova app per il fitness che sostituirà Mi Fit?

Tommaso Lenci
24 Lug 2019

Dalla Cina arrivano i primi feedback che Xiaomi sta sviluppando una nuova applicazione chiamata Mi Health: potrebbe prendere il posto di Mi Fit?

Xiaomi Mi Health sostituirà Mi Fit?

Chi possiede uno smartphone Xiaomi e un accessorio dedicato al Fitness, come una Mi Band, sa benissimo che per controllare e analizzare i dati ricevuti utilizza l’applicazione Mi Fit.

Sembra però che l’azienda cinese stia lavorando ad una nuova applicazione che potrebbe di fatto sostituire l’attuale Mi Fit.

Xiaomi Mi Health individuata in un software per sviluppatori: sostituirà l’applicazione per fitness Mi FIT?

Dalla Cina infatti sono comparsi alcuni primi firmware per sviluppatori (versione 9.7.23 beta), che comprendono una nuova applicazione chiamata Xiaomi Mi Health versione 0.7.4.

Un componente del gruppo del forum Xda Developers ha affermato di essere riuscito ad estrarre il file APK dell’applicazione ed ad effettuare alcuni Screenshot di quest’ultima in lingua inglese.

Sembra però che al momento non sia ancora disponibile una versione Apk stabile da poter provare su un dispositivo diverso da quello utilizzato per MIUI Beta per sviluppatori.

Sta di fatto che in questa nuova Xiaomi Mi Health gli utenti saranno in grado di monitorare i passi o i cicli di sonno anche quando l’app è in background.

Sono state aggiunte funzionalità come un calendario dedicato al ciclo mestruale per le donne, un tracker per controllare gli obbiettivi previsti per l’allenamento, un sistema di calcolo d’indice di massa corporea, e un punteggio generale dedicato al livello di salute a seconda dei valori ottenuti.

Non sappiamo se effettivamente Xiaomi deciderà di sostituire l’applicazione MI FIT con la nuova MI Health, o se entrambe continueranno a funzionare contemporaneamente.

Magari la MI FIT sarà dedicata a chi vuole meno informazioni installando un’applicazione meno ingombrante, mentre la MI Health sarà più complessa e occuperà più spazio-risorse.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione