Xiaomi Mi Max 3 il dopo Mi Max 2 si svela su TENAA: i dettagli

Tommaso Lenci
19 Giu 2018

Xiaomi Mi Max 3 è stato avvistato sul sito di certificazione cinese TENAA con un enorme display FHD + da 6,99 pollici e una batteria da ben 5400 mAh: altri dettagli.

Xiaomi Mi Max 3 rumors

Mi max 3 concept

Dopo aver avuto la conferma dell’esistenza dello Xiaomi Mi Max 3, il successore dell’attuale Mi Max 2 (già in commercio in Italia), oggi arrivano altre informazioni grazie alla certificazione del sito cinese TENAA.

Infatti nel database TENAA sono stati individuati tre nuovi dispositivi con nome in codice aziendale M1804E4T, M1804E4A e M1804E4C che sulla carta saranno le tre varianti del prossimo Mi Max 3.

Xiaomi Mi Max 3, ecco cosa aspettarsi dal successore del Mi Max 2: alcuni dettagli

Il database del sito di certificazione cinese ci fornisce anche alcuni dettagli sui componenti hardware del prossimo Xiaomi Mi Max 3.

Il phablet dovrebbe avere un ampio display in formato 18:9 da ben 6.99 pollici di diagonale con risoluzione FHD+ 2160 x 1080 pixel: vedremo come Xiaomi ottimizzerà un pannello di così grosse dimensioni.

All’interno è previsto un chipset Octa-Core funzionante alla frequenza massima di 1.8Ghz (potrebbe essere lo Snapdragon 636 già visto sullo Xiaomi Redmi Note 5) abbinato a 3-4-6GB di ram e a 32-64-128GB di memoria interna.

Dovrebbe esserci una doppia fotocamera posteriore (12MP + 5 MP) e una fotocamera anteriore per selfie da 8 megapixel (ad eccezione del modello M1804E4C che invece avrà un sensore da 5 megapixel.

Secondo TENAA il dispositivo dovrebbe essere in grado di registrare video in formato Ultra HD 4K.

Per quanto riguarda le dimensioni, lo Xiaomi Mi Max 3 avrà misure pari a 176.15×87.4×7.99 mm e un peso complessivo di 221 grammi: tutto sommato non sarà un mega padellone.

Le dimensioni abbastanza generose permetteranno l’implementazione di una potente batteria da ben 5400 mAh (con supporto alla ricarica rapida) e come sistema operativo sarà utilizzato nativamente Android Oreo 8.1 con interfaccia personalizzata MIUI 10 (molto probabilmente).

A livello di connettività c’è WiFi standard (802.11 a / b / g / n / ac), il Bluetooth v 4.2, lo scanner per le impronte digitali, i vari sensori di prossimità, giroscopio, sensore di luce ambientale, sensore di distanza, la porta ad infrarossi e la porta usb (Type c?).

Lo Xiaomi Mi Max 3 uscirà sul mercato in diverse colorazioni nero, oro rosa, oro, bianco, blu, rosso, rosa, grigio e argento.

Prezzo e disponibilità ancora sconosciuti.

Fonte: TENAA

Lascia la tua opinione