Xiaomi Mi Mix 3 svelate le caratteristiche con nuovo chipset Snapdragon al debutto?

Tommaso Lenci
22 Ott 2018

Lo Xiaomi Mi Mix 3 potrebbe debuttare sul mercato con un nuovo chipset Snapdragon (in anteprima), avrà un display da 6.4 pollici di diagonale e registrerà video a 960fps.

Xiaomi Mi Mix 3 rumors e conferme

Non manca ancora molto all’annuncio ufficiale del prossimo Xiaomi Mi Mix 3 l’ultimo e molto rumoreggiato top di gamma dell’azienda cinese.

Xiaomi Mi Mix 3: conferme e nuovi rumors sulle novità in arrivo per il nuovo top di gamma

Connettività 5G e 10GB di ram: sono ormai quasi confermate

Dopo che Xiaomi ha confermato ufficiosamente che il Mi Mix 3 sarà uno dei primi smartphone a supportare la connettività 5G, ed ad avere 10GB di memoria ram, oggi sono stati svelati alcune nuove informazioni.

Sono informazioni da prendere con il dovuto distacco emotivo, dato che non provengono da canali ne ufficiale ne ufficiosi (ovvero svelati in anteprima ma da fonti ufficiali).

Sono trapelate infatti le presunte specifiche hardware complete del nuovo Mi Mix 3, aggiungendo informazioni piuttosto inedite.

Chipset di nuova generazione per lo Xiaomi Mi Mix 3: i rumors

La prima che sorprende, è il fatto che Xiaomi per questo top di gamma potrebbe utilizzare in anteprima mondiale (da prendere con le pinze!) un nuovo chipset Snapdragon di Qualcomm.

Sulla carta potrebbe essere il successore dello Snapdragon 845, ovvero lo Snapdragon 855 chiamato anche Snapdragon 8150 (certificato Blueooth).

Più sicura è la presenza di 8GB di memoria ram (ricordiamo che una versione speciale dovrebbe arrivare fino a 10GB), e che il telefono monterà fino a 256GB di memoria interna.

Nuovo display più grande: i rumors

Interessante sapere che lo Xiaomi Mi Mix 3 potrebbe avere un ampio display da ben 6.4 pollici di diagonale, di cui non sappiamo ancora la risoluzione (che forse rimarrà FHD+).

L’aspetto dovrebbe diventare in formato 19.5:9, quindi più allungato rispetto alla generazione precedente.

Multimedialità: rumors e conferme video in Super Slow Motion

Il comparto multimediale prevederebbe una doppia fotocamera posteriore, composta da un sensore principale da 20 megapixel e un sensore secondario da 16 megapixel.

Il telefono inoltre, garantirà e la registrazione video in super slow Motion a 960fps, notizia che è stata confermata di recente dalla stessa Xiaomi come potete vedere qua sotto.

Il comparto fotografico dovrebbe presentare una doppia fotocamera anteriore con sensore da 24 megapixel a comparsa tramite meccanismo manuale.

La batteria: i rumors

Infine il Mi Mix 3 dovrebbe essere alimentato da una batteria interna da 3850 mAh, che dovrebbe supportare la ricarica rapida (non sappiamo a quale velocità) e una possibile ricarica wireless.

Vedremo se in data 25 ottobre 2018, Xiaomi confermerà tutte queste indiscrezioni durante la presentazione del nuovo Mi Mix 3.

Lascia la tua opinione