Xiaomi Mi Note 10 ufficiale in Italia: prezzo e caratteristiche (108MP)

Tommaso Lenci
6 Nov 2019

Xiaomi Mi Note 10 il primo smartphone penta-camera da 108MP è ufficiale in Italia: ecco il prezzo  e le sue caratteristiche principali.

Xiaomi Mi Note 10 ufficiale: prezzo e caratteristiche

Ufficializzato oggi in Europa (Spagna) la versione internazionale dello Xiaomi Mi CC9 Pro che prende il nome di Xiaomi Mi Note 10.

Il Mi Note 10 è di fatto il primo smartphone al mondo che utilizza un comparto fotografico composto da 5 sensori tra cui spicca il nuovissimo sensore da 108MP.

Xiaomi Mi Note 10 le principali caratteristiche in dettaglio

Prezzo e disponibilità in Italia

Lo Xiaomi Mi Note 10 sarà disponibile alla vendita in Italia a partire dal 15 novembre 2019 nelle colorazioni Aurora Green, Glacier White, Midnight Black al prezzo di 599,99 euro.

Aggiornamento del 20 novembre 2019: per il Black Friday potete acquistare il Mi Note 10 (tutti i colori) a 457 euro spedizione inclusa tramite coupon, con in abbinato lo Xiaomi Mi band 4 a soli 9 euro.

Fine aggiornamento del 20 novembre 2019.

Multimedialità

Partiamo subito con il pezzo forte di questo nuovo smartphone top di gamma, che su DxOMark ha ottenuto un punteggio di 121 punti eguagliando di fatto l’Huawei Mate 30 Pro in cima alla classica.

Sulla scocca posteriore troviamo il sensore principale da 108MP Samsung HMX con tecnologia ISOCELL, 0.8 μm, 1/1.33″, apertura ƒ/1.69, FOV 82°, Super Pixel 4-in-1, OIS.

Questo sensore utilizza 7 lenti, ed è pure in arrivo un sensore migliorato con 8 lenti (il Mi Note 10 Pro) in futuro.

Abbinato a questo super sensore da 108MP troviamo un secondo sensore da 12MP per gli autoritratti (1.4 μm, ƒ/2.0, Zoom ottico 2x), un terzo sensore ultra grandangolare a 117° da 20 MP (1.12 μm, sensore 1/3″, apertura ƒ/2.2, AF, obiettivo a 5 pezzi), un quarto sensore Teleobiettivo da 5 MP (ƒ/2.0, OIS, zoom ibrido 10x, zoom digitale 50x, ƒ/2.0, OIS) e infine l’ultimo sensore da 2MP per le Macro (pixel da 1.75 μm, AF).

Lo Xiaomi Mi Note 10 è in grado di scattare fotografie alla risoluzione massima di 12,032 x 9024 pixel, registrare video in Ultra HD 4K (60 fps), super slow motion a 960 fps (720p) e gode dell’aiuto della messa a fuoco laser con rilevamento di fase e rilevamento a contrasto.

La fotocamera anteriore per selfie è posizionata nella tacca a goccia sul display ed ha una risoluzione da 32MP (Super Pixel 4-in-1 da 1.6μm, apertura ƒ/2.0).

Multimedialità l’aiuto del software per le camere

Lato software Xiaomi ha introdotto poi la nuova modalità Night Mode 2.0 che impila file non elaborati raw, anziché file compressi JPEG, che consentono una migliore gamma dinamica di dettagli.

Tra le altre modalità troviamo Selfie panorama, Scatto con il palmo, Rilevamento profilo AI, Correzione della distorsione grandangolare, HDR Fotocamera frontale, Correzione della luminosità del display della fotocamera frontale, Timer selfie, Riconoscimento facciale, Specchio magico, Riconoscimento dell’età, Formato Full screen, Bagliore occhi, Modalità Bellezza AI, Regolazione dei tratti AI, Trucco AI, Modalità ritratto AI,  Rilevamento scene AI,  Illuminazione da studio AI.

Display e Design

Il display del nuovo Xiaomi Mi Note 10 è un unità OLED da 6.47 pollici di diagonale con risoluzione nativa FHD+ 2340 x 1980 pixel e bordi curvi.

Raggiunge una luminosità massima di 600nit, Contrasto da 400000:1 (min), Gamma di colori DCI-P3 e supporta l’HDR.

Questo pannello gode della protezione Gorilla Glass 5 e come già accennato ha una tacca a forma di gocciola dove riside la camera anteriore.

Sotto il display troviamo lo scanner per le impronte digitali, che Xiaomi afferma essere di nuova generazione (più sottile).

La scocca rifinita interamente in vetro, ha dimensioni pari a 157,8 x 74,2 x 9,67 mm e un peso complessivo di 208 grammi.

Processore e memoria

Il Mi Note 10 sfrutta il nuovo chipset di fascia alta Snadpragon 730G, un Octa-Core con processori Qualcomm® Kryo™ 470 funzionanti fino a 2.2 Ghz e GPU Adreno 618.

Al chipset Snapdragon 730G vengono abbinati 6GB di ram e 128GB di memoria interna: attenzione non è presente lo slot per microSD!

Batteria e ricarica rapida

Altro punto forte dello Xiaomi Mi Note 10 è la potenza della batteria.

Considerato lo spessore di 9,67 mm, l’azienda cinese ha incorporato una batteria da ben 5260 mAh che supporta la ricarica rapida ad una velocità massima via cavo di 30W (porta usb Type C).

Nella scatola di vendita è già presente il caricabatteria ufficiale da 30W.

Connettività

Lato connettività il telefono non si fa mancare nulla.

Supporta la connettività 4G Dual Sim (VoLTE HD) compresa la Banda 20, ha il Wifi 802.11a/b/g/n/ac, il Bluetooth 5.0, GPS (Galileo, Beidou, Glonass), ha il jack da 3.5mm per le cuffie, radio fm e porta ad infrarossi.

Sistema operativo

Sfortunatamente lo Xiaomi Mi Note 10 debutta sul mercato con Android Pie 9.0 e non Android 10, ma però è già presente la nuova interfaccia MIUI 11.

La MIUI 11 comprende nuove funzioni come Mi Share (condivisione di foto, file e app verso altri dispositivi mobili in modalità wireless), Mi Doc Viewer, la stampa Wireless, Turbo Videogiochi 2.0 (ottimizzazioni in gaming).

Lascia la tua opinione