Xiaomi MIUI 10 l’aggiornamento globale ha una data: ecco gli smartphone compatibili

Tommaso Lenci
7 Giu 2018

Xiaomi MIUI 10 la nuova interfaccia personalizzata dall’azienda cinese basata sul sistema operativo Android ha finalmente una data di rilascio internazionale: ecco i dispositivi e gli smartphone compatibili.

Xiaomi Miui 10 aggiornamento data e smartphone compatibili

Oggi il colosso cinese Xiaomi (è il quarto produttore al mondo di smartphone) ha ufficializzato finalmente quando la versione Mi 10 della propria interfaccia personalizzata basata su Android sarà disponibile al primo roll-out a livello internazionale.

Xiaomi MIUI 10 ha una data di rilascio internazionale: ecco i dettagli e gli smartphone compatibili

Secondo quanto portato la Xiaomi MIUI 10 dovrebbe iniziare il rilascio sui primi dispositivi tramite modalità OTA (over the air) a livello internazionale (non sappiamo quali saranno i primi paesi coinvolti) a partire dalla seconda metà di giugno 2018.

Sulla carta quindi dovrebbero mancare al massimo 7-15 giorni prima che la versione Xiaomi MIUI 10 possa raggiungere un numero piuttosto elevato di dispositivi dell’azienda cinese.

Infatti la versione MIUI 10 verrà distribuita sui più recenti dispositivi, ma anche quelli che sono sul mercato già da più di due anni.

Da quello che sappiamo gli Xiaomi Mi 8, Mi Mix, Mi Mix 2, Mi Mix 2S, Mi 6X, Mi 6, Mi 5, Mi Note 2, Redmi S2 e Redmi Note 5 dovrebbero essere i primi a ricevere l’aggiornamento: quindi dalla seconda metà di giugno 2018.

A seguire ci sarà una seconda trance di aggiornamenti, verso la fine di luglio 2018, che comprende dispositivi come lo Xiaomi Mi Note 3, Mi 5X, Mi 5C, Mi 5S, Mi 4, Mi 4C, Mi 4S, Mi Max 2, Mi Max, Redmi 5, Redmi 5A, Redmi 5 Plus, Redmi 4, Redmi 4X, Redmi 4A, Redmi 3S/3X, Redmi Pro, Redmi Note 5A, Redmi Note 4, Redmi Note 4X, Redmi Note 3.

Ovviamente vi ricordiamo che la MIUI 10 è un interfaccia: su alcuni telefoni (quelli più vecchi in primis) non verrà modificata al versione del sistema operativo Android.

Quali sono le principali novità della nuova interfaccia Xiaomi MIUI 10?

La nuova interfaccia si concentra sulla velocità e sulle prestazioni, sulla grafica utente ridisegnata, sulle nuove note sonore più naturali e sull’implementazione dei ritratti con effetto bokeh anche senza la seconda fotocamera posteriore.

Più nello specifico, l’interfaccia utente risulta essere più raffinata e utilizza nativamente i nuovi rapporti display in formato 18:9 o 19:9.

Anche il menu delle applicazioni recenti è stato migliorato per visualizzare meglio il contenuto delle app.

I miglioramenti delle prestazioni si basano sull’implementazione di un nuovo software basato sull’intelligenza artificiale che impara e si adatta con il tempo.

E’ capace di controllare la tua attività quotidiana sullo smartphone e quindi imparando può anticipare le tue azioni, di conseguenza, le applicazioni vengono caricate più velocemente.

Nel reparto audio, la nuova MIUI 10 aggiunge interessanti notifiche che si basano su suoni ripresi dalla natura, mentre lato fotografica come detto è stato implementato un nuovo software che permette di effettuare scatti con modalità ritratto ed effetto bokeh senza l’utilizzo di una fotocamera posteriore hardware.

Quest’ultima funzionalità potrebbe migliorare sensibilmente l’esperienza d’uso degli smartphone senza doppia fotocamera o quelli con un hardware fotografico più vecchio.
Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione