Xiaomi MIUI 13: il debutto ci sarà con i Redmi K50 (rumors)

Tommaso Lenci
30 Nov 2021

L’interfaccia personalizzata MIUI 13 basata sul sistema operativo Android 11 o 12 farà il suo debutto con i Redmi K50 che saranno presentati a fine anno: i rumors.

MIUI 13 primi ad averli Redmi K50

Secondo recenti voci di corridoio divulgate dall’informatore Digital Chat Station la serie Redmi K50 sarà la prima ad avere nativamente la nuova interfaccia MIUI 13 di Xiaomi.

Xiaomi verso il lancio della MIUI 13: i Redmi K50 saranno i primi ad averli nativamente

Ma attenzione: la serie K50 in Cina avrà diversi modelli con chipset altrettanto diversi.

Si stima infatti che Xiaomi lancerà ben 4 dispositivi Redmi K50 tra la fine di dicembre 2021 e nelle prime settimane del 2022.

I primi dispositivi ad utilizzare la MIUI 13 saranno i K50 con chipset Snapdragon: il primo di fascia alta con il successore dell’attuale Snapdragon 870 e l’altro top di gamma con il nuovo Snapdragon 8 Gen 1.

Di fatto quando Qualcomm annuncerà quest’ultimi due chipset, anche Xiaomi presenterà a breve distanza i suo nuovi smartphone K50.

Gli altri due dispositivi della serie K50 usciranno invece con due chipset Mediatek: il Dimensity 7000 e il Dimensity 9000.

Sfortunatamente questi due chipset non saranno disponibili a breve nel mercato, ma bisognerà aspettare più tempo: si parla infatti delle prime settimane del 2022.

Bisogna ancora chiarire se la MIUI 13 debutterà ufficialmente con Android 12 o sarà sempre ancorata temporaneamente ad Android 11.

Comunque la serie Redmi K50 rimarrà con questo nome commerciale in Cina, ma alcuni dei suoi modelli arriveranno sicuramente anche nei mercati Globali, molto probabilmente con il marchio POCO.

C’è anche da capire se questi futuri dispositivi POCO si limiteranno alla commercializzazione nei limitrofi mercati asiatici, come l’India, o saranno commercializzati anche in Europa.

Per adesso non ci resta che aspettare nuovi e più dettagli al riguardo!

Fonte: Via

Lascia la tua opinione