Xiaomi porta la serie Redmi Note 9 in Cina con il 5G: le specifiche dei tre modelli

Tommaso Lenci
26 Nov 2020

In Cina Xiaomi non aveva ancora presentato ufficialmente uno smartphone della serie Redmi Note 9: oggi ne ufficializza tre tra cui due direttamente con la connettività 5G.

Redmi Note 9 serie 4G e 5G in Cina ufficiale

A partire da dicembre 2020 in Cina verranno commercializzati i nuovi dispositivi della serie Redmi Note 9 con connettività 5G/4G che al momento saranno un esclusiva per il mercato locale di Xiaomi.

Forse questi smartphone vedranno la luce anche in Europa, ma probabilmente con un nome commerciale diverso.

Xiaomi ufficializza la serie Redmi Note 9 (4G e 5G) in Cina: i dettagli

Xiaomi ha di fatto presentato tre nuovi smartphone:

  • il Redmi Note 9 Pro 5G;
  • Redmi Note 9 5G;
  • e un Redmi Note 9 4G.

Redmi Note 9 Pro 5G: caratteristiche principali e prezzo di vendita in Cina

La versione Pro è sicuramente la più interessante considerato che utilizza un display LCD IPS da 6.67 pollici di diagonale, risoluzione nativa FHD+ e frequenza di aggiornamento a 120Hz.

Il design del telefono presenta una scocca rifinita in vetro anteriore e posteriore (protezione Gorilla Glass 5), dimensioni pari a 165.38 x 76.8 x 9 mm per 215 grammi di peso.

Frontalmente troviamo il forellino in alto al centro dedicato alla fotocamera anteriore che utilizza un sensore da 16MP.

Posteriormente è ben evidente il modulo circolare in alto al centro contenente i quattro sensori fotografici:

  • Primario da 108 MP, sensore 1 / 1,52 “, binning pixel 9in1, f / 1,75
  • 8MP Ultra grandangolare, f / 2.2, 120 ° FoV
  • 2MP, macro
  • 2MP, profondità

Questo Note 9 Pro è in grado di registrare video in 4K Ultra HD a 30 fps e in FHD a 60 fps.

Per l’audio buone notizie: sono presenti gli altoparlanti stereo il classico jack da 3.5mm per le cuffie.

Come processore Xiaomi ha deciso di utilizzare il chipset Snapdragon 750G che garantisce anche la piena compatibilità con la connettività 5G (modem X52).

Allo Snapdragon 750G vengono affiancate varie varianti di memoria:

  • 6 GB  di ram + 128 GB di memoria interna UFS 2.2 ed espandibile con microSD;
  • 8 GB + 128 GB;
  • 8 GB + 256 GB.

Oltre alla connettività 5G troviamo lo scanner per le impronte digitali montato lateralmente, Wifi a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.1, i vari servizi GPS (USA, ASIA, Europa), il chipset NFC e la porta usb Type C.

Il tutto viene alimentato da una batteria interna da 4820 mAh che supporta la ricarica rapida a 33W via cavo.

Questo Redmi Note 9 Pro 5G viene venduto in Cina ad un prezzo di partenza di  1600 Yuan, ovvero di 200 euro al cambio attuale.

Redmi Note 9 5G: caratteristiche e prezzo (in Cina)

Il secondo smartphone con connettività 5G presentato è il Redmi Note 9 5G che si differenzia dal modello Pro per diverse specifiche hardware.

Monta infatti un display LCD IPS più piccolo da 6.53 pollici di diagonale, risoluzione FHD+ e la frequenza di aggiornamento si ferma ai classici 60Hz.

Il telefono ha dimensioni pari a 161.96 x 77.25 x 9.2mm per 199 grammi, e la scocca sembra essere in policarbonato mentre il display è protetto da Gorilla Glass 5.

Frontalmente si può notare la tacca a goccia che contiene la fotocamera anteriore per selfie con sensore da 13MP.

Posteriormente rimane il modulo fotografico posteriore contenente tre sensori:

  • Primario da 48 MP, sensore 1 / 1.2 “, binning pixel 4in1, f / 1.79;
  • 8MP Ultra grandangolare, f / 2.2, 118 ° FoV;
  • 2MP, macro.

Lo smartphone è in grado di registrare video in formato 4K a 30fps e a 1080P 60fps.

C’è sempre il doppio altoparlante stereo e il classico Jack da 3.5mm per le cuffie.

Per garantire la connettività 5G sul Redmi Note 9 5G viene utilizzato il nuovo chipset Mediatek Dimensity 800U abbinato a diverse varianti di memoria:

  • 6 GB di ram + 128 GB di memoria interna UFS 2.2 espandibile con microSD;
  • 8 GB + 128 GB;
  • 8 GB + 256 GB.

A livello di connettività troviamo lo scanner per le impronte digitali posizionato sulla scocca laterale, Wifi, Bluetooth, chipset NFC, GPS, porta ad infrarosso, porta Usb Type C già visti sul modello Pro.

Il Note 5G di Redmi viene alimentato da una batteria interna da 5000 mAh che supporta la ricarica rapida via cavo fino a 18W.

In Cina il suo prezzo di listino per la versione base sarà di 1300 Yuan, ovvero di 166 euro al cambio attuale.

Redmi Note 9 4G: prezzo in Cina e specifiche

La versione 4G del Redmi Note 9 venduta in Cina si differenzia per alcune cose rispetto al modello 5G (il resto delle specifiche sono identiche):

  • Dimensioni pari a 162,3 x 77,28 x 9,6 mm per 198 grammi di peso;
  • Protezione Gorilla Glass 3 per il display;
  • Chipset Snapdragon 662;
  • versione di memoria base a partire da 4GB di ram e 128GB di rom (gli altri modelli partono tutti da 6GB di ram);
  • Fotocamera per selfie da 8MP;
  • Fotocamera da 48MP e grandangolare da 8MP con caratteristiche leggermente peggiori;
  • Può registrare video solo in FHD 1080p a 30fps;
  • Batteria interna da 6000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 18W via Cavo;
  • Non è presente il chipset NFC.

Lo smartphone viene venduto in Cina nella sua versione base a partire da 1000 Yuan, ovvero poco meno di 128 euro al cambio attuale.

Tutti e tre gli smartphone utilizzano come sistema operativo Android 10 con interfaccia personalizzata MIUI 12.

Lascia la tua opinione