Xiaomi Redmi 6 e 6A ufficiali con MIUI 10: prezzo e caratteristiche hardware

Tommaso Lenci
12 Giu 2018

Ufficializzati oggi i nuovi Xiaomi Redmi 6 e Redmi 6A, due smartphone di fascia media piuttosto economici: le principale caratteristiche hardware e il prezzo di listino in Cina.

Xiaomi Redmi 6 ufficiale: prezzo e caratteristiche

Oggi in Cina sono stati annunciatati i due nuovi smartphone di fascia medio e medio bassa Xiaomi Redmi 6 e Redmi 6A che escono nativamente con l’interfaccia personalizzata MIUI 10.

Sono due telefoni che racchiudono le ultime tendenze di mercato, come i display allungati, la doppia fotocamera posteriore (solo il Redmi 6) e l’intelligenza artificiale, e lo fanno mantenendo i prezzi di vendita molto bassi.

Xiaomi Redmi 6: prezzo e principali caratteristiche

Lo Xiaomi Redmi 6 si presenta con un display da 5.45 pollici di diagonale in formato 18:9 e risoluzione HD+ 1440 x 720 pixel.

Al suo interno viene montato il nuovo chipset a 12nm Mediatek Helio P22, un Octa-Core funzionante alla frequenza massima di 2 Ghz.

Dato che il display è più piccolo e il processore decisamente meno energivoro, rispetto al modello Redmi 5 è stata rimpicciolita la batteria che passa adesso a 3000 mAh (contro le 3300 mAh del modello 5).

Niente ricarica rapida, ma solo a 5V 1A.

Il chipset Octa-Core viene abbinato a 3-4GB di ram e 32-64GB di memoria interna, ovviamente espandibile con microSD.

Dal punto di vista multimediale il Redmi 6 ha una doppia fotocamera posteriore composta da un sensore principale da 12 megapixel (apertura lenti f/2.2) e un sensore secondario da 5 megapixel.

Per quanto riguarda la camera anteriore destinata ai selfie, c’è un sensore da 5 megapixel.

Si possono registrare video alla risoluzione massima FHD 1920 x 1080 pixel.

Una delle caratteristiche più interessanti dello Xiaomi Redmi 6 è lo sblocco con il volto che sfrutta l’intelligenza artificiale: una volta sollevato il telefono, lo schermo si illumina e scansiona il viso rendendo l’intero processo di sblocco più veloce rispetto ai classici sistemi.

Ovviamente l’utente può utilizzare lo sblocco con sensore per le impronte digitali che è posizionato sulla scocca posteriore.

L’intelligenza artificiale inserita nell’interfaccia MIUI 10 è specificatamente sviluppata per il comparto multimediale (fotocamera), per migliorare le prestazioni del telefono fornendo un esperienza d’uso ottimizzata per l’utente a seconda dell’utilizzo che fa del telefono.

Compreso il supporto lato connettività al LTE 4G dual sim, Wifi 802.11b / g / n, Bluetooth 4.2, GPS e porta usb 2.0

Le dimensioni dello smartphone sono 147,5 x 71,5 x 8,3 mm e un peso complessivo di 146 grammi.

Lo Xiaomi Redmi 6 sarà commercializzato al prezzo di 799 Yuan (circa 125 dollari) per la versione da 3GB di ram e 32GB di rom, mentre la variante con 4GB di ram e 64GB di rom ha un prezzo di 999 Yuan (155 dollari).

Xiaomi Redmi 6A: le principali caratteristiche e il prezzo di vendita

Xiaomi Redmi 6A ufficiale

L’altro smartphone, ancora più economico, lo Xiaomi Redmi 6A ha lo stesso display da 5.45 pollici di diagonale in formato 18:9 e risoluzione HD+ 1440 x 720 pixel.

Cambia il processore, che adesso diventa un Mediatek Helio A22, sempre prodotto a 12nm, ma con architettura Quad-Core funzionante alla frequenza massima di 2Ghz.

Al chipset Helio A22 vengono abbinati 2GB di ram e 16GB di rom: ovviamente la memoria interna è espandibile con microSD.

Il modello 6A lato multimediale ha una sola fotocamera posteriore da 13 megapixel (apertura lenti f/2.2), mentre la fotocamera anteriore per selfie è da 5 megapixel.

Si possono registrare video alla risoluzione massima FHD 1920 x 1080 pixel.

Anche lo Xiaomi Redmi 6A è alimentato da una batteria interna da 3000 mAh, che dovrebbe garantire elevati livelli d’autonomia generale considerato il tipo di hardware utilizzato.

Niente ricarica rapida, ma solo a 5V 1A.

Il telefono in questione sfrutta l’intelligenza artificiale dell’interfaccia personalizzata MIUI 10, soprattutto lato multimediale e per lo sblocco tramite riconoscimento del volto, ma non è presente lo scanner per le impronte digitali.

Compreso il supporto lato connettività al LTE 4G dual sim, Wifi 802.11b / g / n, Bluetooth 4.2, GPS e porta usb 2.0.

Le dimensioni dello smartphone sono 147,5 x 71,5 x 8,3 mm e un peso complessivo di 145 grammi.

Lo Xiaomi Redmi 6A verrà commercializzato in Cina, a partire dal 14 giugno 2018 (come il modello 6) al prezzo di 599 Yuan ovvero a circa 95 dollari americani.

Ancora sconosciuta la disponibilità a livello internazionale.

Lascia la tua opinione