Xiaomi Redmi 9T ufficiale in Italia: prezzo e caratteristiche

Tommaso Lenci
9 Gen 2021

Xiaomi ha presentato e ufficializzato per il mercato italiano il Redmi 9T con connettività 4G: il prezzo ufficiale di listino e le principali caratteristiche hardware.

Redmi Note 9T prezzo e caratteristiche Italia

Dopo aver svelato il Redmi Note 9T, un nuovo smartphone 5G di fascia “economica”, Xiaomi ha presentato per il mercato italiano anche il Redmi 9T con connettività 4G.

Redmi 9T ufficiale: prezzo per il mercato italiano e caratteristiche hardware principali

Display e Design

Questo Redmi 9T si presenta con un display LCD IPS da 6.53 pollici di diagonale, risoluzione FHD+ 2340 x 1080 pixel (395PPI), luminosità tipica 400 nits, rapporto di contrasto: 1500:1, formato 19,5:9 e frequenza di aggiornamento a 60Hz.

Il pannello supporta la modalità diurna, la regolazione della temperatura del colore, la modalità notturna e la luce blu ridotta certificata TÜV Rheinland.

Lo smartphone ha una scocca in plastica dalle dimensioni di 162.3mm x 77.3mm x 9.6mm per un peso complessivo di 198 grammi, nei colori Twilight Blue, Sunset Orange, Carbon Gray e Ocean Green.

Il design della scocca è in 3D per evitare il rilascio di impronte, e c’è pure la certificazione per la resistenza agli schizzi d’acqua.

Processore e memoria

All’interno dello smartphone Xiaomi ha deciso di utilizzare il chipset Snapdragon 662 (Octa core 4x performance Kryo 260 CPU cores (Up to 2.0GHz) + 4x efficiency Kryo 260 CPU cores) con GPU Adreno 610.

Al chipset vengono abbinate tre varianti di memoria:

  • 4GB di ram LPDDR4X e 64GB di rom (UFS 2.1);
  • 4GB di ram LPDDR4X e 128GB di rom (UFS 2.2);
  • 6GB di ram LPDDR4X e 128GB di rom (UFS 2.2), ma quest’ultima pare non arriverà in Italia.

La memoria interna è espandibile grazie alla presenza dello slot per microSD.

Multimedialità

La fotocamera anteriore dedicata ai selfie, posizionata nella tacca a goccia, ha un sensore da 8MP, f/2.05.

Sulla scocca posteriore troviamo il modulo fotografico che contiene quattro sensori:

  • Principale da 48MP 1/1.2″, 4in1 pixel binning, f/1.79;
  • Grandangolare da 8MP f/2.2, 120° FoV;
  • Macro da 2MP;
  • Profondità da 2MP.

Il telefono è in grado di registrare video in formato FHD 1080p a 30 fps e sono presenti pure gli altoparlanti stereo.

C’è la certificazione Widevine L1.

Connettività

Oltre al supporto alla connettività LTE 4G dual sim, troviamo il sensore biometrico sulla scocca laterale, il Bluetooth 5.0, la Radio FM, il Wifi 5 (AC) dual band, la porta ad infrarossi, GPS + Glonass + Galieo + Beidou, il chipset NFC, la porta usb Type, il jack da 3.5mm per le cuffie.

Batteria

Ad alimentare il Redmi 9T troviamo una potente batteria da 6000 mAh con supporto alla ricarica rapida via cavo fino a 18W.

Xiaomi afferma che la batteria può reggere, senza perdere reali capacità, fino a 1000 cicli di ricarica completa.

Sono sulla carta 4 anni di utilizzo medio senza problemi.

Sempre secondo il produttore l’autonomia garantirebbe fino a 28 giorni in stand-by, 56 ore di chiamate telefoniche, 195 ore di riproduzione musicale e fino a 17 ore di video.

Sistema operativo

Il dispositivo debutta sul mercato con Android 10 personalizzato dall’interfaccia MIUI 12.

Prezzo e disponibilità del Redmi 9T in Italia

Al momento non c’è ancora una data ufficiale di inizio commercializzazione, ma sappiamo che lo smartphone sarà commercializzato nei vari colori in due varianti di memoria:

  • 4GB di ram e 64GB di rom al prezzo di 179,90 euro;
  • 4GB di ram e 128GB di rom al prezzo di 199,90 euro.

Nei prossimi giorni sicuramente avremo maggiori informazioni sulla reale commercializzazione in Italia.

Lascia la tua opinione