Xiaomi Redmi Go: il primo smartphone Android Go dell’azienda cinese è stato certificato

Tommaso Lenci
19 Dic 2018

Il primo smartphone Android Go dell’azienda cinese Xiaomi Redmi Go è stato certificato a Singapore, negli USA e in Russia: ecco cosa sappiamo.

Xiaomi Redmi Go il primo smartphone Android Go

Oggi arrivano certezze che lo Xiaomi Redmi Go, uno smartphone con sistema operativo Android Go Edition, è stato certificato dalle agenzie Singapore IMDA, FCC USA e EEC Russia con il codice aziendale M1903C3GG.

Si tratta quindi del primo smartphone Android Pie Go Edition di Xiaomi che potrebbe avere una diffusione a livello internazionale, considerata l’attuale livello di certificazione già richiesto.

Xiaomi Redmi Go è stato certificato con Android Pie Go Edition: ecco altri dettagli svelati

Secondo quanto è trapelato il dispositivo dovrebbe prendere il nome di Redmi Go, supportare la connettività Dual SIM, avere il Wifi monobanda 2.4Ghz, il Bluetooth 4.2 e montare 1GB di memoria ram.

Le dimensioni sarebbero di 141 x 71 mm (spessore non ancora noto), quindi il telefono monterà sicuramente un display più piccolo di 6 pollici di diagonale.

Considerato che tutti gli smartphone del progetto Android Go sono tutti economici, aspettiamoci un prezzo aggressivo: sicuramente costerà meno di 100 euro se commercializzato in Europa.

Il comparto hardware non sarà particolarmente entusiasmante, dato che questi smartphone sono fatti apposta per funzionare bene solo con Android Go che necessita meno risorse rispetto alla versione normale di Android.

Nelle prossime settimane sicuramente avremo un maggior numero di dettagli sul prodotto, sulla sua disponibilità e sul prezzo finale.

Lascia la tua opinione