Xiaomi Redmi Note 11 4G certificato per la vendita in Europa con Snapdragon 680

Tommaso Lenci
20 Dic 2021

Xiaomi ha certificato il Redmi Note 11 4G per la vendita in Europa (e quindi a livello globale): utilizzerà il chipset Snapdragon 680. I dettagli conosciuti al momento.

Redmi-Note-11-4G rumors

Per chi non se lo ricordasse, a fine novembre 2021 l’azienda cinese ha annunciato per il proprio mercato locale la variante 4G del Redmi Note 11.

Xiaomi Redmi Note 11 4G arriverà in Europa? C’è la prima certificazione con dettagli

La versione 5G del Redmi Note 11 è al momento commercializzata in Europa con il nome commerciale di Poco M4 Pro 5G.

Oggi il web ci ha informato che il Redmi Note 11 4G è stato certificato da Xiaomi per la sua commercializzazione a livello Globale, e quindi probabilmente anche in Europa.

Ma attenzione ci sono alcuni dettagli che fanno fin da subito elencati.

Lato estatico questo Note 11 4G riprende il design dell’attuale Redmi 10 (già commercializzato anche in Italia) ma con due sostanziali differenze:

  1. cambia il chipset: niente più Mediateck Helio G88 ma bensì Snapdragon 680;
  2. non ci sono più quattro fotocamere posteriori (50 + 8 + 2 + 2MP) ma bensì solo tre fotocamere (si perde un sensore da 2MP).

Per il resto delle caratteristiche hardware è previsto:

  • Display LCD IPS da 6.5 pollici di diagonale con risoluzione FHD+ e frequenza di aggiornamento a 90Hz;
  • Batteria interna da 5000 mAh con riscarica rapida a 18W e ricarica inversa a 9W.

Considerato che il Redmi 10 ha un prezzo di listino ufficiale di 199 euro in Italia, se il Redmi Note 11 4G sarà commercializzato anche nel nostro paese potrebbe avere un prezzo leggermente inferiore.

Ovviamente al momento non ci sono ancora informazioni se effettivamente Xiaomi lancerà il prodotto pure nel nostro paese o solo in mercati selezionati dell’Europa dell’EST.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione