Xiaomi Redmi Note 7 Pro: le probabilità che arrivi in versione Globale sono basse

Tommaso Lenci
25 Mar 2019

Secondo recenti rumors lo Xiaomi Redmi Note 7 Pro molto difficilmente verrà commercializzato in una versione Globale al di fuori del paese asiatico: i dettagli.

Xiaomi Redmi Note 7 Pro globale: rumors

Se qualcuno di voi spera che Xiaomi lanci sul mercato globale il suo smartphone di fascia media Redmi Note 7 Pro, ci sono brutte notizie in merito.

Xiaomi Redmi Note 7 Pro: le ultime notizie affermano che non arriverà mai in una versione Globale

Infatti il direttore generale dell’azienda cinese per il Sud-Est Asiatico, John Chen, ha affermato che la versione Pro del Redmi Note 7 rimarrà un esclusiva per il mercato cinese e per quello indiano.

Questa scelta è dovuta ad una specifica strategia di marketing del nuovo marchio Redmi, che è diventato di fatto un marchio autonomo da Xiaomi come Honor lo è per Huawei (per fare un esempio).

Ovviamente al momento non possiamo mettere la mano sul fuoco su quest’ultime dichiarazioni, anche perché si fa riferimento al mercato indiano dove i dispositivo Pro e non Pro si differenziano rispetto agli altri mercati.

Infatti in India lo Xiaomi Redmi Note 7 normale ha una fotocamera posteriore principale da 12 megapixel (negli altri mercati da 48 megapixel), mentre la versione Pro ha proprio il sensore da 48 megapixel.

Questi dubbi possono tramutarsi in un pò di speranza sull’arrivo della versione Pro anche a livello Globale (ma ribadiamo siamo scettici in questo).

Tra la versione Pro e normale del Redmi Note 7 esistono ovviamente alcune differenze.

La prima differenza è l’utilizzo del processore Snapdragon 675 nella versione Pro al posto dello Snapdragon 660 della versione normale.

La versione Pro dispone poi di una variante con 6GB di ram (la no Pro arriva a massimo 4GB), e cambia il sensore principale della fotocamera posteriore.

Infatti nella variante Pro viene utilizzato il chipset Sony di ultima generazione, mentre nella versione normale c’è un chipset Samsung sulla carta meno performante.

Oltre a questo la versione Pro di questo smartphone può registrare video in Ultra HD 4K, mentre la No Pro si ferma alla risoluzione massima 1080p.

Fonte: Notizia tramite Twitter

Lascia la tua opinione