Xiaomi Redmi Note 7 spunta su GeekBench: ecco le nuove informazioni

Tommaso Lenci
7 Gen 2019

Lo Xiaomi Redmi Note 7, il successore dell’attuale Redmi Note 6 Pro, è comparso per la prima volta nel database del Benchmark GeekBench: ecco le informazioni.

Xiaomi Redmi Note 7 GeekBench

Tra pochi giorni, si parla infatti di un annuncio previsto per il 10 gennaio 2018, Xiaomi dovrebbe mostrare al grande pubblico il nuovo brand della gamma Redmi.

Stiamo parlando degli smartphone Redmi 7 e Redmi Note 7 ovviamente.

Xiaomi Redmi Note 7 spunta su GeekBench: le prime informazioni ufficiose

Ebbene oggi nel database del Benchmark GeekBench è comparso proprio lo Xiaomi Redmi Note 7, permettendoci di fatto di conoscere alcune caratteristiche base del prodotto.

Da quello che possiamo leggere il Redmi Note 7 monterà il chipset Snapdragon 660, quindi avrà prestazioni più elevate rispetto al Redmi Note 6 Pro che utilizza lo Snapdragon 636.

Il database afferma che il dispositivo monterà 6GB di memoria ram, ma non sappiamo se questo sarà il valore base del dispositivo o riguarderà solo la versione più costosa (quindi ci sarà una variante con 4GB).

Nel caso i 6Gb fossero dedicati alla versione base, potrebbe uscire pure un Redmi Note 7 Pro con ben 8GB di ram.

Lo smartphone debutterà sul mercato con il sistema operativo Android Pie con interfaccia personalizzata MIUI.

Per i più curiosi lo Xiaomi Redmi Note 7 ha raggiunto un punteggio di 1462 in modalità single-core e di 4556 in modalità multi-core su GeekBench.

Sfortunatamente il Benchmark non ci fornisce ulteriori informazioni sulle caratteristiche hardware definitive del prodotto, ma considerato che il 10 gennaio 2019 è alle porte non dovremo aspettare molto per avere tutti i dettagli sul nuovo smartphone di fascia media di Xiaomi.

Lascia la tua opinione