Xiaomi Redmi Note 9 Pro 5G e Note 9 5G svelati da TENAA: le specifiche

Tommaso Lenci
6 Nov 2020

Il sito di certificazione cinese TENAA ha svelato le specifiche principali dei prossimi Xiaomi Redmi Note 9 Pro 5G e Note 9 5G: ecco quello che sappiamo al momento.

Redmi Note 9 Pro 5G e Note 9 5G TENAA

Si vociferava già da qualche giorno che Xiaomi avrebbe presentato entro la fine del 2020 una serie di nuovi smartphone facenti parte della gamma Redmi Note 9.

Redmi Note 9 Pro 5G e Note 9 5G in arrivo: TENAA svela alcuni dettagli ufficiosi

Oggi abbiamo la conferma ufficiosa dell’arrivo di questi dispositivi grazie al sito di certificazione cinese TENAA.

TENAA ha infatti inserito nel proprio database due nuovi telefoni: il Redmi Note 9 Pro 5G e il Redmi Note 9 5G.

Redmi Note 9 5G: i dettagli svelati da TENAA

Il Note 9 5G ha seriale aziendale M2007J22C e viene indicato con una CPU che può raggiungere una frequenza massima di 2.4 Ghz: dovrebbe essere il nuovo chipset Dimensity 800U di Mediatek.

Al chipset verranno affiancati 4/6/8GB di ram con rispettivamente 64/128/256GB di memoria interna.

Ram e memoria interna potrebbero essere comunque combinate in maniera diversa, aprendo di fatto ad una serie molto ampia di alternative.

Il display del Redmi Note 9 5G dovrebbe essere un unità LCD IPS da 6.53 pollici con risoluzione nativa FHD+.

Lato multimediale si prevede una fotocamera principale da 48MP, e una fotocamera anteriore (nel forellino in alto sinistra del display) per selfie da 13MP.

Come batteria è prevista un unità da 5000 mAh.

Infine le dimensioni che saranno pari a 161.96 x 77.25 x 9.2mm per 200 grammi di peso.

Redmi Note 9 Pro 5G: le principali novità svelata da TENAA

Sul Redmi Note 9 Pro 5G, seriale M2007J17C , si potranno notare i cambiamenti più evidenti rispetto alla versione 4G.

La multimedialità si aggiornerà con un sensore principale da 108MP, mentre la fotocamera anteriore per selfie (posizionata nel forellino in alto al centro del display) avrà un sensore da 16MP.

Il chipset utilizzato per sfruttare la connettività 5G sarà lo Snapdragon 750G che sarà affiancato da 6/8/12GB  di ram e fino a 256GB di memoria interna.

La versione Pro avrà una batteria leggermente più piccola, da 4800 mAh che dovrebbe supportare la ricarica rapida a 33W via cavo.

Per quanto riguarda il display sarà un unità LCD IPS da 6.67 pollici di diagonale con risoluzione nativa FHD+, che dovrebbe sfruttare la tecnologia adattiva con frequenza di aggiornamento a 120Hz.

Le dimensioni del telefono sarebbero pari a 165.4 x 76.9 x 9mm per 214,5 grammi di peso.

Entrambi i dispositivi usciranno sul mercato con Android 10 personalizzato con la MIUI 12, e saranno disponibili i colori nero, rosso, blu, rosa, bianco, verde, viola e grigio.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione