Xiaomi vs iPhone SE: smartphone da 4,3 pollici e Snapdragon 820 in lavorazione?

Tommaso Lenci
30 Mar 2016

Secondo recenti rumors Xiaomi sta lavorando ad uno smartphone alternativo in Cina all’iPhone SE: display da 4,3 pollici e chipset Snapdragon 820.

Xiaomi Vs iPhone SE: rumors

Tramite il sito di micro blogging cinese Weibo, sono state diffuse alcune voci di corridoio secondo le quali l’azienda Xiaomi, leader mondiale nella produzione di dispositivi mobili, sta lavorando ad uno smartphone compatto per contrastare le vendite del nuovo iPhone SE in Cina.

L’iPhone SE ha infatti già inanellato quasi 3 milioni di prevendite nel paese asiatico in meno di una settimana, ed ad oggi può essere considerato come lo smartphone compatto più potente sul mercato grazie alle elevate prestazioni del chipset A9, che raggiunge punteggi che si posizionano sempre nella top 3 di vari Benchmark.

iPhone SE vs Xiaomi: i rumors sull’alternativa cinese

Xiaomi per contrastare il successo in Cina dell’iPhone SE, e per ovviamente sfruttare questa fascia di consumatori, pare stia progettando uno smartphone con sistema operativo android, display da 4,3 pollici di diagonale con risoluzione HD 1280 x 720 pixel, e chipset Snapdragon 820, l’ultimo chip di Qualcomm che compete alla pari o fa meglio del chip A9 di Apple.

Il chipset Snapdragon 820 sarebbe affiancato da 3GB di memoria ram e da 32GB di memoria interna ovviamente espandibile con microSD; a livello multimediale il dispositivo utilizzerebbe una fotocamera posteriore da 13 megapixel e il tutto sarebbe alimentato da una batteria interna da 2350 mAh.

L’alternativa di Xiaomi all’iPhone SE che dovrebbe arrivare sul mercato nel mese di giugno 2016 costerebbe molto di meno rispetto al dispositivo dell’azienda di Cupertino: in Cina infatti il prezzo di listino sarebbe di 1799 Yuan, intorno ai 276 dollari americani, un prezzo decisamente competitivo considerate le caratteristiche hardware.

Ovviamente tutte queste informazioni vanno prese con il dovuto distacco intellettuale, dato che per adesso Xiaomi non ha ancora annunciato o certificato nessun nuovo dispositivo da 4,3 pollici, e come sappiamo le notizie provenienti dalla Cina a volte possono essere anche delle bufale colossali.

Lascia la tua opinione