YouTube: aggiornamento per il tuo “Benessere digitale”

Silvia
28 Ago 2018

Google ha lanciato un nuovo aggiornamento per la sua famosa piattaforma di video streaming, YouTube, che introduce nuovi strumenti per il benessere digitale degli utenti che utilizzano i dispositivi mobili Android e iOS

YouTube aggiornamento Android

Questi strumenti offrono un’aiuto valido per liberare gli assidui frequentatori da una possibile dipendenza, mostrando informazioni e statistiche sul tempo trascorso sulla piattaforma.

YouTube si aggiorna introducendo gli strumenti per il benessere digitale

Quando una persona ha una dipendenza, è difficile che riesca a concretizzarla e a rendersi conto che si tratta di un problema che può causare la perdita di moltissime risorse.

In questo caso si parla di dipendenza del digitale, un fenomeno che si sta verificando sempre più spesso fra la popolazione mondiale e che affligge maggiormente i più giovani che passano più ore del normale sullo smartphone.

L’aggiornamento di YouTube permette ora di tenere a freno questa dipendenza, grazie a nuovi strumenti è ora possibile accedere al pannello delle statistiche per vedere il tempo trascorso guardando video, ma non solo. Infatti la piattaforma stessa, avverte l’utente che supera il limite massimo considerato nella norma, con una serie di promemoria che invitano a lasciare la visione dei contenuti per dedicarsi ad altro.

Youtube aggiornamento

Oltre a queste funzioni è possibile anche personalizzare degli avvisi, impostando alcune notifiche che hanno il compito di intervenire se si supera la durata limite di permanenza su YouTube. Impostare le notifiche è molto semplice, basta recarsi all’interno delle impostazioni di YouTube ed impostare il timer, al termine del quale, la visione del video verrà interrotta ricordando di prendersi una pausa.

Youtube aggiornamento che porta le statistiche sul tempo trascorso guardando i video della piattaforma

Il banner di notifica attivato dalle impostazioni mostra il tempo trascorso ed una simpatica immagine che invita l’utente a bere un caffè per fare una pausa, da qui è possibile accettare il consiglio oppure chiudere l’avviso e proseguire con la visione del video in corso.

Google consiglia agli utenti di rivedere le impostazioni delle notifiche di sistema, sopratutto quelle riguardanti i famosi digest. Quest’ultimi inviano all’utente delle notifiche sui canali che si stanno seguendo avvertendo che sono disponibili nuovi contenuti, avere un controllo e fissare un orario prestabilito durante il quale ricevere le notifiche, non costringe l’utente a continue distrazioni e tenzazioni

L’aggiornamento, proprio per questi motivi, introduce anche una modalità “notte” che spegne le suoneria e la vibrazione per le notifiche in arrivo dalle 22:00 alle 8:00 sugli smartphone Android e iOS, sempre personalizzabile dalle impostazioni.

 

Lascia la tua opinione