Facebook Messenger aggiunge le video chat di gruppo

Tommaso Lenci
19 Dic 2016

Facebook Messenger viene aggiornato e questa volta introduce le video chat di gruppo in stile Skype: i dettagli su come funzionano.

Facebook Messenger video chiamate di gruppo

Seguendo e a volte copiando i trend delle funzionalità più utilizzate da altre applicazioni di messaggistica istantanea, dopo l’introduzione di potenti effetti della camera in stile Snapchat, Facebook Messenger si aggiorna nuovamente.

Questa volta l’app di messaggistica istantanea ufficiale del social network più famoso e utilizzato al mondo, introduce una funzione già vista su Skype: le video chat di gruppo.

Facebook Messenger; arrivano le video chat di gruppo

Le video chiamate di gruppo sono state da sempre richieste dalla comunità degli utilizzatori di Messenger, ed oggi tale funzione è stata finalmente implementata da Facebook e presto sarà disponibile per tutte le piattaforme: Android, iOS e Windows Phone.

Attivare una video chat di gruppo adesso è molto semplice con Facebook Messenger: dopo aver creato o iniziato a partecipare ad un gruppo di conversazione basta premere sull’icona video che si trova nella parte superiore del display.

Premuto il tasto inizierà la video chat e tutti gli utenti che partecipano al gruppo di conversazione saranno notificati che è in partenza una video chat.

In questa maniera tutti i conversanti potranno decidere in qualsiasi momento se abilitare a loro volta la camera e il microfono e partecipare al gruppo di chat con audio e video.

Le video chat di gruppo: qualche dettaglio su come funzionano

Per adesso le video chat su Facebook Messenger permettono la visione fino a 6 persone contemporaneamente sul display che possono vedere l’un l’altro in un momento, ma questo non significa che non è possibile aggiungere più di 6 utenti alla chat audio video.

Infatti alla chat di gruppo possono partecipare fino a 50 persone contemporaneamente che possono decidere di ascoltare solamente, o di unirsi via messaggi vocali o utilizzare pure la camera.

Per non creare però confusione solamente i 6 che si mostrano sul display scelti dall’applicazione avranno l’audio dominante sul resto dei conversanti.

L’aggiornamento di Facebook Messenger con le video chiamate inizierà giusto oggi per tutte le piattaforme disponibili a livello internazionale: i primi a ricevere l’aggiornamento saranno gli utenti Android e iOS, poi successivamente quelli con Windows Phone e poi per PC Desktop.

Fonte: Notizia Ufficiale

 

Lascia la tua opinione