Il Google Play Store mostrerà come le App utilizzano i tuoi dati

Tommaso Lenci
6 Mag 2021

In futuro nel Google Play Store sarà aggiunta una nuova sezione “Sicurezza” nella quale saranno mostrate varie informazioni su come le applicazione utilizzano i dati degli utenti.

Google Play Store sezione sicurezza per tutela della privacy su come le app utilizzano i dati degli utenti

Lo scorso dicembre 2020 Google aggiornò la policy del Play Store introducendo le così dette “etichette sulla Privacy”, etichette che gli sviluppatori di app devono rispettare.

Al momento queste etichette forniscono in maniera abbastanza generica informazioni sui dati che le applicazioni raccolgono, o di cui hanno accesso, e come li utilizzano.

Google Play Store si aggiornerà con una sezione chiamata “sicurezza”: mostrerà come i dati vengono utilizzati dalle App

Oggi la società americana ha annunciato che le etichette sulla Privacy saranno migliorate, e forniranno informazioni più dettagliate su cosa le App fanno dei dati degli utenti.

Infatti sul Google Play Store arriverà una nuova sezione denominata “Sicurezza” che fornirà una panoramica esaustiva sui dati raccolti e condivisi dalle App.

Per essere più precisi la sezione sicurezze elencherebbe:

  • Dati che l’app raccoglie o condivide come ad esempio la posizione, i contatti, le informazioni personali (nome, indirizzo e-mail), foto e video, file audio e file di archiviazione;
  • Se nelle app vengono utilizzate pratiche di sicurezza, come la crittografia dei dati;
  • Se l’app segue le norme per le famiglie di Google Play;
  • Quali dati sono obbligatoriamente necessari per il funzionamento dell’app e se gli utenti possono scegliere di condividerli;
  • Se la Sezione Sicurezza è stata verificata da una terza parte indipendente;
  • Se l’app consente agli utenti di richiedere l’eliminazione dei dati quando l’utente decide di disinstallarla.

Al momento questi cambiamenti sono giusto un pre-annuncio di come il Google Play Store tutelerà meglio la privacy degli utenti.

Infatti il rilascio della nuova sezione sicurezza sul Play Store dovrebbe avvenire nel primo trimestre del 2022.

Gli sviluppatori avranno tempo fino al secondo trimestre 2022 per adeguarsi.

Sicuramente gli sviluppatori di applicazioni staranno già utilizzando il nuovo tool per ottimizzare e rendere compatibili in futuro le loro app per rispecchiare i prossimi criteri di accettazione sullo store di Android.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione