Xiaomi Redmi 13 5G si mostra dal vivo in anteprima

Tommaso Lenci
4 Lug 2024

Prime immagini dal vivo del Redmi 13 5G che sarà presentato ufficialmente da Xiaomi il 9 luglio 2024: ecco quello che sappiamo al momento.

Redmi 13 5G dettagli svelati in anteprima

A distanza di pochi giorni dall’annuncio ufficiale, possiamo vedere dal vivo il design e conoscere alcuni dettagli sulle caratteristiche hardware principali del prossimo Redmi 13 5G grazie al sito MySmartprice.

Redmi 13 5G immagini dal vivo e dettagli sulle specifiche hardware principali

Da quello che si può vedere lo smartphone non utilizzerà nessuna isola fotografica sulla scocca posteriore, ma saranno presenti solo gli anelli che circonderanno i sensori fotografici (2) e il flash LED.

La scocca posteriore sarà rifinita con vetro (Gorilla Glass 3 come sul frontale) mentre i bordi della scocca saranno in plastica.

Secondo quanto è trapelato lo smartphone sarà disponibile in tre distinte colorazioni Orchid Pink, Hawaiian Blue, and Black Diamond.

Il Redmi 13 5G utilizzerà un display LCD IPS da 6.79 pollici di diagonale con risoluzione nativa FHD+ e frequenza di aggiornamento a 120Hz.

Al suo interno Xiaomi avrebbe deciso di utilizzare il chipset Snapdragon 4 Gen 2 AE, ovvero una versione aggiornata del 4 Gen 2 già presente sul Redmi 12 5G.

Il chipset sarà affiancato da 6-8GB di ram e 128GB di memoria interna con tecnologia UFS 2.2.

Come multimedialità, la fotocamera principale posteriore utilizzerà un sensore Samsung HM6 da 108MP con zoom digitale 3X affiancato da un sensore 2MP per le macro.

La fotocamera selfie invece dovrebbe montare un sensore da 13MP.

Il tutto dovrebbe essere alimentato da una batteria da 5030 mAh con supporto alla ricarica rapida via cavo da 33W (caricabatteria incluso in confezione).

Sulla carta la batteria si dovrebbe ricaricare da zero a cento in circa un ora e 15 minuti.

Il Redmi 13 5G uscirà sul mercato con Android 14 e personalizzazione HyperOS: Xiaomi dovrebbe garantirgli 2 anni di aggiornamento del sistema operativo (fino ad Android 16) e 4 anni di supporto patch di sicurezza e funzionalità.

Ancora sconosciuto il prezzo di vendita e la disponibilità in Europa.

Comunque dato che Xiaomi non ha ancora ufficializzato nulla, è bene prendere tutte queste informazioni con il giusto distacco emotivo.

Fonte: Via

SEGUIMI SU FLIPBOARDFlipboard, su GOOGLE NEWS per le notizie, invece  Su Telegram per le Offerte e i Coupon

Lascia la tua opinione