iOS 10 è record: il 66% degli utenti l’ha già installato in meno di un mese

Tommaso Lenci
10 Ott 2016

Apple iOS 10 risulta essere il sistema operativo mobile di Apple con il processo d’aggiornamento più rapido: il 66% lo utilizza già in poco meno di un mese dal suo debutto.

iOS 10 aggiornamento supera iOS 9

I dati su iOS 10 sono molto confortanti per Apple, dato che l’ultima versione del sistema operativo dell’azienda di Cupertino ha stabilito un nuovo record superando pure le precedenti versioni come iOS 9.

iOS 10 supera anche iOS 9 nel primo mese di aggiornamenti: è record

Anche se iOS 10 ha avuto un buon debutto nella prima settimana, non risultata essere il sistema operativo con il processo di aggiornamento più rapido: veniva infatti battuto dal suo predecessore iOS 9, ma anche da iOS più vecchi come la versione 6 e 7.

A partire però dal 15 giorno dalla sua effettiva disponibilità sembra che gli utenti Apple si siano decisi definitivamente a passare alla nuova versione, e in poco meno di un mese iOS 10 ha ottenuto un importante record.

E’ infatti il primo sistema operativo che è stato installato in meno di un mese sul 66% dei dispositivi compatibili come gli iPhone, iPad e iPad Touch di ultima generazione.

La curva degli aggiornamenti, che potete vedere pure voi dal grafico è piuttosto chiara: iOS 10 ha iniziato un pò lentamente ma poi ha iniziato a crescere notevolmente con il passare dei giorni, mentre in passato altri sistemi operativi iOS tendevano ad appiattirsi dopo uno slancio iniziale più elevato.

Se il trend rimarrà così per molti esperti iOS 10 potrebbe diventare il sistema operativo di Apple di maggior successo, surclassando pure iOS 9 che è stato uno dei più veloci ad essere installato anche a causa dei problemi passati avvenuti con lo sciagurato iOS 8.

Il picco di iOS 10 potrebbe essere dovuto anche al fatto che Apple sta vendendo bene i propri iPhone 7 e 7 Plus, dato che quest’ultimi come sapete sono usciti sul mercato con l’ultima versione del sistema operativo già installata.

Lascia la tua opinione