WhatsApp beta per Android: arrivano le notifiche delle menzioni

Tommaso Lenci
13 Gen 2018

L’ultima versione beta per Android di WhatsApp contiene un nuovo aggiornamento che permette di abilitare a discrezione dell’utente le notifiche delle menzioni.

WhatsApp Beta

Se utilizzate spesso WhatsApp sapete benissimo che dal 2016 è presente la funzionalità “menzioni”, funzionalità introdotta da Facebook su quest’applicazione per migliorare le interazioni con gli amici, parenti e così via.

Infatti apponendo semplicemente una @ al nome di un contatto è possibile taggare un soggetto indicando che l’ultimo messaggio è specificatamente indirizzato a lui durante una conversazione di gruppo.

WhatsApp Beta per Android: arrivano le notifiche delle menzioni

Ebbene il sito WEBetaInfo ha annunciato oggi che nell’ultima versione beta di WhatsApp per Android, più nello specifico nella versione 2.18.12, è stata migliorata la funzionalità delle “menzioni” aggiungendo pure le notifiche.

Questa particolare caratteristica, che può essere abilitata o disabilitata a discrezione dell’utente, permette di conoscere istantaneamente se un membro di una nostra chat di gruppo ci ha menzionato.

L’informazioni arriverà tramite notifica da parte di WhatsApp, e cliccando sulla notifica potremo conoscere senza problemi il gruppo di conversazione e il soggetto che ci ha menzionato nel messaggio.

Nella versione Beta per Android 2.18.12 sembra inoltre che siano state introdotte altre piccole novità, come ad esempio nuovi adesivi e notifiche di sicurezza per la salvaguardia dei vostri dati personali.

Va comunque detto che al momento queste nuove funzionalità sono ancora in fase Beta e quindi ancora sotto analisi da parte dello staff di WhatsApp.

Quest’ultime potrebbero presentare quindi problemi di instabilità e non sappiamo se in futuro saranno effettivamente implementate sulla versione finale dell’applicazione.

Dove poter scaricare WhatsApp Beta 2.18.12

Per provare la nuova versione beta 2.18.12, ovviamente a vostro rischio e pericolo (probabili bugs), potete scaricare il file APK da questo LINK, sempre se avete uno smartphone con almeno una variante di Android 4.0.3 a seguire.

Lascia la tua opinione