OnePlus 12 ufficiale: caratteristiche principali e prezzo (in Cina)

Tommaso Lenci
5 Dic 2023

Ufficializzato oggi in Cina, in Europa da gennaio 2024, il nuovo OnePlus 12: ecco le sue caratteristiche principali e il prezzo di vendita (sempre in Cina).

OnePlus 12 ufficiale prezzi e caratteristiche

Per festeggiare i 10 anni dalla nascita dell’azienda, OnePlus ha anticipato un po’ i tempi di presentazione in Cina per il suo nuovo smartphone top di gamma: l’OnePlus 12.

Dato che la presentazione in Europa/Italia avverrà solo a gennaio 2024, facciamo un riassunto delle sue caratteristiche principali.

OnePlus 12 ufficiale in Cina: caratteristiche principali e prezzo di vendita

Design e Display

Il nuovo top di gamma dell’azienda cinese si presenta in tre distinte colorazioni: bianco, nero e verde.

L’azienda afferma che la storia del design dell’OnePlus 12 si ispira all’orologeria di fascia alta e presenta un processo di progettazione elaborato.

Infatti lo smartphone è dotato di un involucro in lega di alluminio lavorato, e dispone di un’isola a forma circolare per le fotocamere posteriori con protezione in Corning Gorilla Glass.

Viene utilizzato uno speciale processo di incisione laser sul bordo esterno dell’isola della fotocamera, che viene poi lucidata con specifici macchinari con precisione di livello micron per dargli un aspetto più brillante.

Lo smartphone ha dimensioni pari a 163.3 x 75.8 x 9.2 mm per un peso di 220 grammi, e gode della certificazione IP65 (resistenza all’acqua e alla polvere).

Come display troviamo la nuova unità prodotta e sviluppata da BOE, un pannello LTPO AMOLED da 6.82 pollici di diagonale con queste caratteristiche:

  • risoluzione nativa QHD+ 3168 x 1440 pixel
  • frequenza di aggiornamento adattiva da 1Hz fino a 120Hz
  • 1600 nits di luminosità tipica, fino a punte di 4500 nits in modalità HDR10+
  • attenuazione PWM a 2.160 Hz e un filtraggio della luce blu di ultima generazione

Il display è protetto da Corning Gorilla Glass Victus 2, ed è presente uno scanner per le impronte digitali sotto il pannello.

Processore e memoria

L’OnePlus 12 utilizza il nuovo chipset top di gamma di Qualcomm, lo Snapdragon 8 Gen 3, un Octa-core (1×3.3 GHz Cortex-X4 & 5×3.2 GHz Cortex-A720 & 2×2.3 GHz Cortex-A520) con GPU Adreno 750.

Quest’anno l’azienda cinese offrirà quattro varianti con tanta memoria fin dal modello base:

  • 12GB di ram LDRR5X e 256GB di memoria interna UFS 4.0
  • 16GB di ram e 512GB di rom
  • 16GB di ram e 1TB di rom
  • 24GB di ram e 1TB di memoria interna

Va ricordato che la memoria interna non risulta espandibile con microSD.

Multimedialità

La collaborazione con Hasselblad continua anche con l’OnePlus 12.

Troviamo anche un nuovo sensore fotografico principale, prodotto e sviluppato da Sony, il Lytia 808 da 50MP con doppio strato sovrapposto (lo stesso utilizzato sull’OnePlus Open).

Questo sensore principale vi ricordo ha apertura lenti f/1.6, 23mm (wide), grandezza pixel 1/1.4″, 1.12µm, autofocus multi-directional PDAF, e stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS).

C’è poi un teleobiettivo periscopico da 64 MP, equivalente a 70 mm, con zoom ottico 3x e ingrandimento senza perdita fino a 6x tramite zoom digitale.

Infine l’ultimo sensore è un Ultra Grandangolare da 48 MP, f/2.2, 14mm, 114˚ (angolo di visione), 1/2.0″, 0.8µm, PDAF.

Come fotocamera anteriore dedicata ai selfie è stato inserito nel forellino in alto al centro del display un unità 32 MP, f/2.4, 21mm (wide), 1/3.14″, 0.7µm.

Lo smartphone è in grado di registrare video in 8K a 24 fps, mentre la fotocamera anteriore si ferma al 4K 30 fps.

L’audio è interessante considerato che ci sono gli altoparlanti stereo, ma attenzione non c’è il classico jack da 3.5mm per le cuffie.

Connettività

A livello di connettività troviamo:

  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/6/7
  • Bluetooth 5.4
  • GPS (L1+L5), GLONASS (G1), BDS (B1I+B1c+B2a), GALILEO (E1+E5a), QZSS (L1+L5)
  • Chipset NFC
  • Porta ad Infrarossi
  • Connettività 5G dual sim + eSIM
  • Porta USB Type C 3.2

Batteria e sistema operativo

L’OnePlus 12 viene alimentato da una batteria interna da 5400 mAh che gode della ricarica rapida via cavo da 100W in Cina (in Europa dovrebbe scendere a 80W).

Presente pure la ricarica wireless da 50W e quella inversa (wireless) da 10W.

Nella scatola di vendita è presente il caricabatteria per gestire il tutto.

Come sistema operativo il telefono debutta con la ColorOS 14 (in Europa sarà la OxygenOS 14) basata sul sistema operativo Android 14.

Secondo le politiche dell’azienda il telefono sarà aggiornato 4 volte (sistema operativo fino ad Android 18) e avrà 5 anni di supporto software (fino al 2028-2029).

Prezzo e disponibilità in Cina dell’OnePlus 12

Per quanto riguarda la disponibilità al momento l’OnePlus 12 è acquistabile solo i Cina (arriverà in Europa solo ad inizio 2024).

Si parte da 4299 Yuan (circa 557 euro al cambio attuale) per il modello base 12-256GB e si arriva fino a 5799 Yuan (751 euro circa) per la versione più costosa 24GB di ram e 1TB di rom.

Essendo prezzi cinesi le varianti in Europa avranno un prezzo più elevato a causa delle tasse differenti.

SEGUIMI SU FLIPBOARDFlipboard, su GOOGLE NEWS per le notizie, invece  Su Telegram per le Offerte e i Coupon

Lascia la tua opinione