Samsung Galaxy M55 5G: non sembra un semplice rebrand del A55

Tommaso Lenci
22 Mar 2024

Prime immagini render e specifiche del prossimo Samsung Galaxy M55 5G indicano che lo smartphone non sarà un semplice rebrand del Galaxy A55 5G: i dettagli.

Samsung Galaxy M55 5G rumors e immagini render

Non molto tempo alcuni rumors affermavano che Samsung stava lavorando al rilascio di un nuovo smartphone della serie M, ovvero il modello M55 5G che poteva essere un  rebrand del Galaxy A55 5G con batteria potenziata.

Oggi abbiamo le prime smentite su queste informazioni.

Samsung Galaxy M55 5G prime immagini rendere e specifiche: i dettagli trapelati

Secondo quanto è trapelato il prossimo M55 5G utilizzerà un display da 6.7 pollici di diagonale con tecnologia Super Amoled, risoluzione FHD+ e frequenza di aggiornamento a 120Hz e luminosità di picco di 1000 nits.

Non è quindi non sembra essere lo stesso display del Galaxy A55 5G che si ferma a 6.6 pollici.

Risulterebbe comunque presente lo scanner per le impronte digitali sotto il display.

Cambia anche il processore: infatti il modello M55 5G dovrebbe utilizzare il chipset Snadpragon 7 Gen 1, un chipset sulla carta inferiore all’Exynos 1480 montato sul A55 5G.

Il chipset dovrebbe essere affiancato da 8-12GB di ram e avere 128-256GB di memoria interna espandibile con microSD fino ad 1TB.

Altro comparto che cambia sembra essere quello fotografico.

Troviamo infatti un sensore principale da 50MP (forse l’unico uguale al Galaxy A55 5G), un sensore Ultra Grandangolare da 8MP e un sensore Macro da 2MP.

Il sensore principale dovrebbe avere la stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) ed essere in grado di registrare video in 4K.

Altra importante differenza è la fotocamera anteriore: sul Galaxy M55 5G ci sarebbe addirittura un sensore selfie da ben 50MP (contro i 32MP del A55 5G).

Invece di avere una batteria potenziata (si pensava da 6000 mAh), il prossimo M55 5G monterà sempre una batteria da 5000 mAh come il modello A55 5G ma avrà una ricarica rapida via cavo a 45W e non a 25W.

Tra le altre caratteristiche generiche ci sarebbe il supporto al:

  • Dolby Atmos per gli altoparlanti stereo
  • Dual-sim 5G ma pare niente eSIM (presente invece su A55 5G)
  • Bluetooth v5.2
  • Chipset NFC

Il Galaxy M55 5G dovrebbe fare il suo debutto con Android 14 e ONE UI 6.1, e Samsung dovrebbe garantirgli 4 anni di aggiornamenti del sistema operativo e 5 anni di supporto software (sicurezza).

Ovviamente considerato che per il momento non c’è ancora nulla di ufficiale, vi preghiamo di prendere tutte queste informazioni con il giusto distacco emotivo.

Fonte: Via

SEGUIMI SU FLIPBOARDFlipboard, su GOOGLE NEWS per le notizie, invece  Su Telegram per le Offerte e i Coupon

Lascia la tua opinione