Xiaomi Mi Mix 3 si mostra in una prima immagine dal vivo: senza bordi e senza tacca!

Tommaso Lenci
29 Giu 2018

Xiaomi Mi Mix 3 rumors

Giusto a settembre 2017 Xiaomi ha presentato al grande pubblico il suo Mi Mix 2 mentre a marzo 2018 ha presentato un nuovo refresh del dispositivo con hardware e software aggiornato, il Mi Mix 2S.

Entrambi i dispositivi sono già in vendita in Italia, quindi sono presenti già recensioni approfondite.

Xiaomi Mi Mix 3 la prima e presunta immagine dal vivo e i primi rumors

Ebbene oggi sul web è stata diffusa una prima e presunta immagine dal vivo del nuovo Xiaomi Mi Mix 3, un dispositivo che da quanto possiamo vedere avrà bordi ancora più sottili rispetto alla generazione precedente e continuerà a non implementare la tacca in stile iPhone X.

Considerato che l’immagine mostra un Mi Mix 3 con bordi superiori e inferiori troppo sottili per contenere un sensore come quello della fotocamera anteriore dedicata ai selfie, pensiamo che Xiaomi utilizzerà una soluzione in stile Vivo o Oppo.

Stiamo ovviamente parlando di un sistema a comparsa-scomparsa della fotocamera anteriore e dei sensori principali simile a quello del Vivo Nex S, o dell’Oppo Find X.

Magari Xiaomi potrebbe sorprendere tutti e applicare una nuova soluzione che si differenza dalla due precedentemente descritte negli articoli.

Dal punto di vista del design posteriore non ci sono dettagli, ma gli esperti non si aspettano grossi cambiamenti: una doppia fotocamera posteriore posizionata nell’angolo in alto a sinistra della scocca e molto probabilmente uno scanner per le impronte digitali.

Non ci son infatti informazioni o rumors sul fatto se lo Xiaomi Mi Mix 3 avrà lo scanner per le impronte digitali sotto il display.

All’interno del dispositivo, considerato che lo smartphone dovrebbe fare capolino sul mercato entro la fine del 2018, molto probabilmente Xiaomi monterà il chipset Snapdragon 845 abbinato (fino) a 8GB di ram e 256GB di memoria interna.

Ci sono poi discrete possibilità che lo Xiaomi Mi Mix 3 possa debuttare sul mercato direttamente con il sistema operativo Android P e l’interfaccia personalizzata Miui 10.x, ma ovviamente non c’è ancora nulla di certo.

Dato che non ci sono comunicati ufficiali, vi preghiamo di prendere tutte queste informazioni con il giusto distacco intellettuale.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione