Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge: Come installare subito Android Nougat 7.0 

Samsung ha lanciato definitavamente l’aggironamento ad Android Nougat 7.0 per tutti i dispositivi Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge

Android Nougat

Essendo un roll-out massiccio che colpisce piu’ territori, la notifica di aggiornamento potrebbe tardare ad arrivare per alcuni utenti

Installare Android Nougat su Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge

C’e’ pero’ un’alternativa all’attesa, una procedura che permette di ottenere subito l’aggiornamento ufficiale via OTA di Nougat

*ATTENZIONE: in questa guida viene proposta una ROM non Italiana e pertanto potrebbe invalidare la garanzia del dispositivo

I passagi sono molti e bisogna procedere con cautela (un backup preventivo) ma se sei un utente esperto a cui piace “smanettare” con il device, è davvero un gioco da ragazzi!

Basta eseguire un rollback al firmware BTU attualemte installato sul Galaxy S7 europeo (G930F) o Galaxy S7 Edge (G935F).

Infatti per scaricare l’aggiornamento di Android Nougat via OTA sul dispositivo, è necessario installare l’ultimo firmware di Marshmallow (PLB) dalla regione di BTU

Come procedere:

•Scarica il programma Odin: Download Odin 3.12.3
Decomprimi il file zip di Odin 3.12.3 ed Esegui/Apri il file Odin3 v v3.12.3.exe dai file estratti

•Scarica il firmware di BTU per il tuo dispositivo dal link qui di seguito

* Firmware Galaxy S7 BTU: Download G930FXXU1BPLB_G930FOXA1BPLB_BTU.zip

* Firmware Galaxy S7 Edge BTU: Download G935FXXU1BPLB_G935FBTU1BPK3_BTU.zip

•Dopo il download, decomprimi il file zip

•Abilitare l’opzione OEM per sbloccare il telefono:
1. Vai in impostazioni» info sul telefono» e selezionare il numero di Build sette volte per abilitare le Opzioni da sviluppatore.
2. Torna alla pagina principale delle impostazioni, scorri in basso e seleziona Opzioni per sviluppatori da lì.
3. Sotto opzioni da sviluppatore, attiva OEM unlock selezionando la checkbox/toggle per abilitarlo.

•Avvia il dispositivo in modalità Download:
1. Spegni il dispositivo.
2. Premi e tieni premuto i pulsanti “Home + Power + Volume giù” per pochi secondi fino a visualizzare una schermata di avviso.
3. Premi il tasto Volume Su mentre visualizzi la schermata di avviso per accettare l’avvio in modalità di Download.

• Una volta che il dispositivo è in modalità download, è possibile collegarlo al PC con un cavo USB. La finestra di Odin sul PC dovrebbe rilevare la periferica e visualizza un messaggio di “Aggiunto!!” .

1. Seleziona ogni file del firmware (da file che hai ottenuto dezippandolo) della casella appropriata in Odin.
2. Fai clic sulla scheda di CSC e seleziona tutti i file del firmware a partire CSC_BTU ma facendo attenzione ad escludere quello con il nome HOME_CSC perche non consente l’ipdate via OTA.
3. Fai clic sulla scheda CP e seleziona tutti i file a partire da CP_G935FXXU1BPJJ
4. Fai clic sulla scheda BL e seleziona il file che inizia con BL_G935FXXU1BPLB
5. Fai clic sulla scheda AP e seleziona il file che inizia con AP_G935FXXU1BPLB Non cambiare le altre impostazioni se non quelle richieste dai precedenti passaggi!
6. Fai clic sul pulsante Start su Odin e attendi che il processo termini.
7. Una volta che ha terminato con successo, vedrai un messaggio sullo schermo di Odin.
8. A questo punto Il dispositivo si riavvia automaticamente, è quindi possibile scollegare il dispositivo.

Scaricare Android Nougat via OTA:

Dopo ever seguito i passaggi è possibile procedere al download di Android Nougat via OTA sul Galaxy S7 o S7 Edge

•Vai su impostazioni» informazioni dispositivo» e seleziona l’opzione Scarica aggiornamenti.

Così facendo il dispositivo dovrebbe permettere di scaricare l’aggiornamento di Nougat con numero di build G935FXXU1DPLT attualemnte in distribuzione

Ricordati di connetterti ad una rete Wi-Fi prima di verificare l’aggiornamento manualmente, poiché l’aggiornamento OTA di Android Nougat è abbastanza corposo, sono 1291,19 MB di dimensione.

Fonte – Credits


Lascia la tua opinione