Galaxy S7 (Touchwiz) vs Galaxy Note 7 Grace UX beta: interfacce a confronto

Tommaso Lenci
4 Lug 2016

Messe a confronto l’attuale interfaccia TouchWiz di Galaxy S7 con la nuova interfaccia Grace UX che farà capolino con l’arrivo di Galaxy Note 7.

Galaxy S7 vs Galaxy Note 7

Tra poco meno di un mese con l’arrivo o almeno l’annuncio ufficiale da parte di Samsung del nuovo phablet top di gamma Galaxy Note 7 (dovrebbe infatti debuttare il 2 agosto 2016), oltre ad un nuovo dispositivo l’azienda coreana presenterà anche una nuova interfaccia android.

Gira ormai da tempo una beta rom di Android Marshmallow che utilizza una nuova interfaccia Samsung chiamata Grace UX, interfaccia che sulla carta sostituirà l’attuale TouchWiz presenta sugli attuali top di gamma dell’azienda coreana, o comunque quelli della prossima generazione.

Uno sviluppatore ha infatti installato la nuova interfaccia beta della Grace UX, che debutterà ufficialmente con il Galaxy Note 7, sul suo Galaxy Note 5, rilasciando poi un video che la confronta con quella TouchWiz del Galaxy S7.

Galaxy S7 Touchwiz vs Galaxy Note 7 Grace UX le due interfaccia a confronto in un video: le differenze

Le principali differenze che si notano tra quest’interfaccia Grace UX Beta (quindi soggetta ancora a cambiamenti) e la classica Touchwiz del Galaxy S7 risiedono sopratutto nella tendina delle opzioni rapide, che permette di avere molte più scelte, e in quella dei settaggi generali.

Cambiamenti si notano anche nella grafica delle icone che risultano essere più conformi al material design di Google, quindi più nette e precise e leggermente meno “cartoonesche”.

Samsung con la Grace UX per Galaxy Note 7 sembra inoltre aver diminuito (almeno sulla carta) il numero di applicazioni pre-installate nel dispositivo, e ha incorporato in un unica applicazione chiamata Notes due precedenti applicazioni:  Action Memo e S Note.

Potete farvi voi stessi un idea dei più importanti cambiamenti tra la Touchwiz del Galaxy S7 e la nuova interfaccia Grace UX installata sul Galaxy Note 5, che arriverà nella versione finale sul Galaxy Note 7 guardando il video comparativo.

Lascia la tua opinione