WhatsApp Dark Mode: il tema scuro per Android

Silvia
20 Set 2018

Il team di sviluppo a capo della nota piattaforma di messaggistica instantanea WhatsApp, sta sviluppando un nuovo aggiornamento per gli utenti Android che ha il compito di introdurre alcune novità.

WhatsApp Android tema scuro

Wabetainfo ha già fornito un’anteprima, attraverso il canale ufficiale Twitter, delle novità in serbo per il prossimo aggiornamento che presto verrà rilasciato ufficialmente attraverso gli store dedicati, App Store e Google Play

WhatsApp: ecco il tema scuro per le chat

Una di queste novità sarà la possibilità di impostare il Dark Mode per le chat, ovvero il tema scuro con i caratteri del testo in bianco a contrasto e il classico verde che da sempre contraddistingue i pulsanti di WhatsApp.

La dark mode sarà differente dalla già presente personalizzazione dello sfondo, infatti l’opzione integrata nelle recenti versioni, consente solamente di impostare un wallpaper di sfondo e non di cambiare radicalmente la grafica dell’applicazione come avverrà con l’introduzione del tema scuro, come è possibile osservare dalla foto ufficiale

WhatsApp Android Dark Mode

Le schermate condivise sono dei concept che mostrano in maniera dettagliata l’aspetto di tutti i menu e sotto menu di WhatsApp. Il logo sullo sfondo è stato posizionato dal team di sviluppo dopo aver impostato il tema scuro, proprio come si può impostare ora sul tema classico.

Il rilascio dell’aggiornamento con l’introduzione al tema scuro, potrebbe rappresentare l’inizio verso una personalizzazione molto più completa, infatti gli utenti incuriositi verso questa novità, hanno espressamente richiesto l’introduzione di nuovi colori.

Alcuni dettagli sono ancora da perfezionare, Wabetainfo non apprezza particolarmente il contrasto fra alcuni colori, come per esempio il blu, ma è comunque al lavoro per rendere tutto l’insieme molto più gradevole. Nel frattempo è stato divulgato il video di anticipazione attraverso Twitter per raccogliere i primi pareri degli utenti di WhatsApp e ricevere alcuni utili suggerimenti prima di ufficializzare la dark mode


Lascia la tua opinione