Gionee M2017 è ufficiale: batteria da 7000 mAh e display curvo!

Tommaso Lenci
27 Dic 2016

Svelato ufficialmente il Gionee M2017 uno smartphone con display curvo e un incredibile batteria da 7000 mAh (2 da 3500 mAh): prezzo e caratteristiche.

Gionee M2017

In Cina da qualche ora è stato svelato il nuovo Gionee M2017 un dispositivo con sistema operativo android che si presenta al grande pubblico con tre caratteristiche distintive: un design con materiali premium, un display curvo e una doppia batteria integrata per complessivi 7000 mAh.

Il design sembra voler riflettere l’idea di possedere uno smartphone di alta moda con rifiniture particolari, forse per alcuni un po’ troppo “pacchiane” da persona con i soldi.

Gionee M2017: le principali caratteristiche hardware

Display

A livello di hardware abbiamo un display Amoled da 5.7 pollici di diagonale con doppia curvatura ai bordi in stile Galaxy S6 o Galaxy S7 Edge e risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel.

Processore e memoria

Al suo interno troviamo un chipset Snapdragon 653 con architettura Octa-Core e CPU funzionante alla frequenza massima di 1.93 Ghz, abbinato a ben 6GB di memoria RAM e a 128 o 256GB di memoria interna; sfortunatamente non è possibile espandere la memoria interna data l’assenza dello slot per microSD.

Multimedialità

In campo multimediale il dispositivo sembra continuare a stupire: abbiamo infatti una doppia fotocamera posteriore, una con sensore da 12 megapixel e una con sensore da 13 megapixel che dovrebbero funzionare insieme; la fotocamera anteriore è invece da 8 megapixel più che sufficiente per selfie e video chiamate di buon livello.

Come è già avvenuto per l’iPhone 7, anche Gionee M2017 non utilizza il jack standard da 3.5 mm per le cuffie.

Connettività e batteria

Presente pure lo scanner per le impronte digitali, e il tasto home posizionato frontalmente è abbinato a due tastini capacitivi per la navigazione nei vari menù del sistema operativo Android.

Gionee M2017 ha inoltre come già detto all’inizio un incredibile autonomia grazie alle 2 batterie da 3500 mAh che gli garantiscono una potenza complessiva di ben 7000 mAh: sarà molto difficile consumarle del tutto anche in 2-3 giorni di uso stress particolarmente elevato.

Presente anche il supporto alla ricarica Rapida Quick Charge 3.0, per ricarica in tempi “umani” le due batterie da 3500 mAh.

Ovviamente data la potenza complessiva della batteria Gionee M2017 ha dimensioni e peso più elevati rispetto alla media; è infatti lungo 155 mm, largo 77,6 e spesso 10,78 mm per un peso complessivo di 238 grammi.

Sistema operativo e prezzo

A livello di sistema operativo troviamo ancora Android Marshmallow 6.0.1 con interfaccia modificata dal produttore cinese tramite la Amigo 3.5 UI.

Gionee M2017 date le caratteristiche hardware, i materiali premium non è di certo un phablet particolarmente economico anche in Cina: infatti ha un prezzo di listino di 6999 Yuan per la versione da 128GB di memoria interna che sono al cambio oltre 1000 dollari americani.

Se pensiamo che mediamente un top di gamma cinese ha un prezzo medio nel paese asiatico di circa 300 dollari americani, si capisce come il prodotto sia indirizzato alle persone più facoltose.

Per adesso ancora sconosciuta la disponibilità del prodotto in Cina, che molto difficilmente non uscirà dai confini internazionali.

Lascia la tua opinione