OnePlus 7T Pro e McLaren edition ufficiali: prezzo e caratteristiche

Tommaso Lenci
10 Ott 2019

Ufficializzati oggi il nuovo OnePlus 7T Pro e la versione speciale McLaren con nuovo chipset Snapdragon 855 Plus e ricarica rapida migliorata: prezzo e altre caratteristiche.

OnePlus 7T Pro e 7T Pro Mclaren ufficiali

Come annunciato un paio di settimane fa, oggi l’azienda cinese OnePlus ha presentato il suo ultimo smartphone top di gamma, l’OnePlus 7T Pro insieme ad una versione speciale McLaren.

OnePlus 7T Pro ufficiale: ecco le principali caratteristiche

Rispetto all’OnePlus 7T, i cambiamenti della versione 7T Pro sono più limitati rispetto alla versione precedente (7 Pro).

Design

Si tratta sostanzialmente di un miglioramento hardware in alcuni punti dello smartphone, mentre lato estetico non noterete sostanziali differenze.

La versione McLaren avrà un design diverso, con con venature del legno e giallo papaia attorno ai lati della scocca posteriore.

Processore e memoria

Il nuovo modello 7T Pro utilizza il nuovo chipset Snapdragon 855 Plus, una versione pompata del precedente S855, con CPU funzionante a frequenze più elevate e con la nuova GPU Adreno 640.

L’Adreno 640 fornisce il 15% di prestazioni in più, una notizia interessante per chi vuole effettivamente sfruttare la frequenza di aggiornamento a 90Hz del display.

Come formati di memoria, l’OnePlus 7T Pro uscirà in una sola variante: 8GB di ram e 256GB di memoria interna UFS 3.0; solo la versione speciale McLaren avrà 12GB di ram.

Display

Troviamo sempre l’ottimo display Fluid AMOLED da 6.67 pollici di diagonale con risoluzione nativa QHD+ 3120 x 1440 pixel (DCI-P3 100%, HDR10+) con frequenza di aggiornamento a 90hz.

Il display, senza tacche o forellini, è protetto da Gorilla Glass 6 e ha un aspetto in 19.5:9.

Batteria e ricarica rapida

Altro cambiamento lo potete notare nella ricarica rapida della batteria da 4085 mAh dello smartphone, che passa alla tecnologia Warp Charge 30T.

La versione 30T rispetto alla Charge 30 ricarica il 23% più velocemente: non cambia la potenza di picco, ma la ricarica rapida rimane più costante e veloce.

Multimedialità

Anche se il comparto fotografico in termini di sensori non cambia rispetto al modello 7 Pro, il nuovo 7T Pro ottiene una nuova funzionalità: la modalità macro.

Migliorata pure la lunghezza focale dello Zoom 3X e della stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS).

Vi ricordo che l’OnePlus 7T Pro, come il suo predecessore 7 Pro ha una tripla fotocamera posteriore composta in questa maniera:

  • 48 MP, f/1.6, (principale), 1/2″, 0.8µm, PDAF, Laser AF, OIS;
  • 8 MP, f/2.4, (teleobiettivo), 1.0µm, PDAF, OIS, 3x zoom ottico;
  • 16 MP, f/2.2, 13mm (ultraangolare).

Invariata pure la fotocamera anteriore a POP UP per selfie da 16MP e ci sono sempre gli altoparlanti stereo.

Il telefono ovviamente è sempre in grado di registrare video in formato Ultra HD 4K a 30/60 fps, e in modalità Super Slow Motion a 960 fps alla risoluzione nativa 720P.

Connettività e sistema operativo

Rimane la stessa connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 5.0, chipset NFC,  A-GPS, GLONASS, BDS, GALILEO, sensore delle impronte digitali sotto il display, connessione mobile LTE 4G dual sim, porta Usb Type C 3.1.

Come sistema operativo il nuovo top di gamma di OnePlus debutterà sul mercato con Android 10 e personalizzazione Oxygen OS 10.

La versione McLaren avrà alcune personalizzazioni speciali, come come sfondi e icone a tema McLaren, inoltre le notifiche illuminano i lati curvi del display con i colori del moto marchio automobilistico.

Ma veniamo adesso ai prezzi e alla disponibilità in Italia dell’OnePlus 7T Pro

L’OnePlus 7T Pro sarà commercializzato nel nostro paese al partire dal 17 ottobre 2019 al prezzo di listino di 759 euro (8GB di ram e 256GB di rom).

La versione McLaren con 12GB di ram e 256GB di rom sarà disponibile invece dal 5 novembre 2019 al prezzo di 859 euro.

Lascia la tua opinione