Xiaomi Mi Mix 2 le specifiche svelate da un noto rivenditore online

Tommaso Lenci
20 Apr 2017

Un famoso rivenditore di smartphone cinesi ha stilato le presunte specifiche hardware del prossimo Xiaomi Mi Mix 2: i dettagli.

Xiaomi MI MIX 2 specifiche

Avete presente il primo smartphone senza bordi su tre lati della scocca, quello prodotto da una famosa azienda cinese che è arrivato ben prima dei nuovi Galaxy S8?

Il prodotto si chiama Xiaomi Mi Mix e sembra che molto presto arriverà sul mercato, almeno in Cina, la sua seconda versione.

La notizia proviene da un noto rivenditore di smartphone cinesi, GearBest, che tramite il proprio sito commerciale ha messo in attesa di notizie il nuovo Xiaomi Mi Mix 2 elencandone anche le presunte specifiche hardware.

Dato che l’immagine proposta dal sito web commerciale potrebbe non essere del tutto corretta (una così detta immagine fake), prendete la notizia delle specifiche hardware con il giusto distacco intellettuale, dato che non ci sono state ancora le conferme ufficiali da parte di Xiaomi.

Xiaomi Mi Mix 2: ecco le presunte specifiche hardware principali

Da quello che possiamo leggere, Xiaomi Mi Mix 2 dovrebbe montare come chipset uno Snapdragon 835 di Qualcomm (un Octa-core di ultima generazione a 10nm con GPU Adreno 540) abbinato a ben tre configurazioni di memoria: 4GB di ram + 128GB di rom, 6GB di ram + 128GB di rom e infine 8GB di ram e 256GB di memoria rom.

Tanta memoria interna presuppone che il dispositivo potrebbe non avere uno slot per la micro SD, mancanza appunto sopperita da ben 128-256GB di rom (questa è solamente una nostra congettura).

Dal punto di vista multimediale Xiaomi Mi Mix 2 dovrebbe utilizzare una fotocamera posteriore da 19 megapixel (con autofocus e flash LED) e una fotocamera anteriore per selfie da ben 13 megapixel (l’immagine non la rappresenta quindi occhio).

Altro punto forte del dispositivo dovrebbe essere il grande display da 6.4 pollici di diagonale con tecnologia Amoled e risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel.

Il tutto poi dovrebbe essere alimentato da una batteria interna da 4500 mAh, che molto probabilmente avrà il supporto rapido della ricarica con tecnologia Quick Charge grazie al chipset Snapdragon 835.

Per adesso risulta ancora sconosciuto il prezzo di vendita e la disponibilità, quindi come sempre dovremo aspettare conferme più avanti quando Xiaomi si deciderà ad annunciare il suo nuovo top di gamma, dopo aver annunciato proprio ieri il nuovo Xiaomi Mi 6.

Lascia la tua opinione