Politica aggiornamenti Android di Oppo: adesso sono 3 anni per i top di gamma

Tommaso Lenci
4 Ott 2021

Dopo l’annuncio della Color OS 12 in Cina lo scorso mese, oggi Oppo cambia la propria politica di aggiornamenti Android per i suoi smartphone top di gamma.

Oppo adesso garantisce 3 anni di aggiornamenti per la serie Find X

Sembra che i produttori di smartphone Android si stanno adeguando ad introdurre politiche di aggiornamento software più lunghe rispetto a quello che siamo stati abituati negli ultimi anni.

La prima azienda che ha dato la scossa è stata sicuramente Samsung, che adesso garantisce fino a 3 anni di supporto software del sistema operativo, e quattro anni di aggiornamenti di sicurezza.

Abbiamo visto poi OnePlus migliorare la propria politica aggiornamenti sia per i dispositivi top di gamma che di fascia medio alta.

Non di meno da ricordare Xiaomi che adesso promette 3 anni di aggiornamenti software e 4 anni di sicurezza sui nuovi 11T e 11T Pro.

Oppo garantisce 3 anni di supporto aggiornamenti software per i suo smartphone top di gamma: i dettagli

Oggi anche Oppo ha fatto i passo che molti utenti si aspettavano: gli aggiornamenti software saranno garantiti almeno per 3 anni su tutti i dispositivi top di gamma del marchio.

Questo significa che tutti gli smartphone della serie Oppo Find X3 Pro riceveranno l’aggiornamento fino ad almeno Android 14 (sono partiti con Android 11).

Sembra che Oppo garantirà questi 3 anni su tutti i Find Pro X venduti a partire dal 2019.

Questo comunque esclude i dispositivi della serie Find X Lite e Find X Neo che non fanno parte dei top di gamma dell’azienda cinese.

Tutti gli altri dispositivi, serie Reno, F e K continueranno ad avere 2 anni di aggiornamenti del sistema operativo, mentre la serie A avrà un solo anno di aggiornamento dell’OS.

Per tutti ci saranno comunque 3 anni di supporto patch sicurezza Android.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione