Un Galaxy S8 con Android Oreo 8.0 già individuato sui Benchmark

Tommaso Lenci
15 Set 2017

Svelata la presenza nel database di GeekBench di un Samsung Galaxy S8 aggiornato ad Android Oreo 8.0: i dettagli sul punteggio

Galaxy S8 Android Oreo 8.0

Pochi giorni fa vi avevamo segnalato che sul web erano comparsi i primi rumors sul fatto che Samsung stesse già lavorando all’aggiornamento Android Oreo 8.0 per i suoi top di gamma Galaxy S8 e Galaxy S8+.

Vi avevamo fornito i seriali dei primi due firmware con questa versione software, e a conferma della notizia passata oggi vi segnaliamo che un S8 è stato individuato su un famoso Benchmark con Oreo.

Galaxy S8 con Android Oreo spunta su GeekBench

La notizia proviene da GeekBench, il Benchmark utilizzato dagli utenti di tutto il mondo per calcolare sinteticamente le potenzialità hardware del proprio smartphone, più nello specifico della potenza di calcolo della CPU.

Il database di GeekBench sostanzialmente indica che un Galaxy S8 con 4GB di memoria ram ha eseguito il test prestazionale con Android Oreo 8.0 ottenendo un punteggio in modalità single core di 2029 e in modalità multi core di 6845.

Con questo risultato si può notare che il chipset Exynos 8895 non aumenta le prestazioni rispetto alla versione testata con Android Nougat 7.0, ovvero le variazioni sono minimali.

Al momento vi ricordiamo che Samsung non ha ancora annunciato ufficialmente una roadmap o una lista dei dispositivi che saranno sicuramente aggiornati ad Android Oreo 8.0.

Possiamo immaginare che i principali dispositivi come i Galaxy S8, i Galaxy Note 8, alcuni ex top di gamma come i Galaxy S7 e S7 Edge siano i principali indiziati a ricevere l’aggiornamento entro la fine dell’anno o nelle prime settimane del 2018.

Per tutti gli altri smartphone Galaxy di fascia media o medio alta, pensiamo che l’aggiornamento Oreo arriverà solo a partire dal 2018 o nella prima metà di quest’ultimo.

Lascia la tua opinione