Google Foto si aggiorna a giugno 2020 su Android e iOS: ecco le novità

Tommaso Lenci
26 Giu 2020

Google Foto si sta aggiornando a fine giugno 2020: ecco le principali novità che noterete sulla famosa applicazione per gestire i propri contenuti multimediali.

Google Foto aggiornamento giugno 2020

Sono ormai più di 5 anni che sugli smartphone android è possibile utilizzare Google Foto, la migliore App per gestire i propri contenuti multimediali.

A partire da oggi 26 giugno 2020 Google ha iniziato a rilasciare un aggiornamento per quest’applicazione, che comprende novità lato interfaccia e funzionalità.

Google Foto si aggiorna a fine giugno 2020 per Android e Apple iOS: novità interfaccia e design icona

Cambia per prima cosa l’icona dell’applicazione.

E’ sempre una girandola colorata ma ha un aspetto più semplificato, circolare e appiattito rispetto alla versione precedente.

Nuova Icona Google Foto

Cambia l’interfaccia nella quale compaiono tre schede principali invece delle quattro precedenti: Foto, Cerca e Libreria.

Google Foto aggiornamento tre nuove schede: foto, ricerca e libreria

Le tre schede: foto, ricerca e libreria

All’interno della scheda Foto le miniature risultano essere un po’ più grandi, più distanziate tra di loro e si potranno vedere i video in riproduzione automatica.

C’è pure un carosello “memorie” che vi permette di personalizzare i contenuti escludendo ad esempio persone o determinati periodi di tempo.

Scheda foto Google Foto

Nella scheda ricerca è stata introdotta una nuova mappa interattiva per individuare più facilmente le proprie “memorie”.

Questa opzione è stata da sempre una delle più richieste da parte degli utenti, funzione che finalmente quest’ultimi potranno utilizzare a partire da oggi.

Gli utenti potranno ricercare foto/immagini ingrandendole e pizzicandole selettivamente sulla mappa, oppure scorrere la mappa passando da una foto ad un altra.

Google ricerca la Mappa

Va ricordato che Google permette sempre di eliminare i dati di localizzazione, o disabilitare la localizzazione direttamente dalla fotocamera.

Infine troviamo la scheda libreria che mostra di fatto gli album, il cestino, l’archivio e i favoriti.

La nuova versione di Google Foto si sta diffondendo in queste ore direttamente tramite un aggiornamento via Google Play Store su Android e sull’Apple App Store.

Vi consigliamo quindi di controllare eventuali notifiche di aggiornamento sul vostro smartphone Android o Apple iPhone.

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione